Il Torino ha valorizzato in questa stagione diversi giocatori, fra cui il centrocampista Lukic, il difensore Bremer e il terzino ivoriano Singo.

Nella stagione attuale Singo ha migliorato molto le proprie prestazioni e ha attirato l'interesse di società come il Tottenham, ma anche della Juventus. Il tecnico della squadra inglese, Antonio Conte, lo apprezzerebbe poiché sarebbe un giocatore ideale per il suo 3-5-2. Juric preferirebbe confermarlo, ma molto dipenderà dall'eventuale prolungamento di contratto del giocatore, attualmente in scadenza a giugno 2023, quindi con il rischio che possa lasciare senza prezzo di cartellino il Torino nella prossima estate.

Singo piace anche alla Juventus, che dovrà trovare in prospettiva un sostituto di Cuadrado. La valutazione del giocatore è di circa 25 milioni di euro, un prezzo importante ma considerando l'età di Singo sarebbe un investimento per il presente e per il futuro.

Singo piacerebbe a Tottenham e Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato Tottenham e Juventus sono due delle società interessate all'acquisto di Singo. Il terzino ivoriano è stato protagonista di una stagione importante con il Torino, è cresciuto molto anche grazie al tecnico Juric, che ha spesso dimostrato nella sua esperienza professionale da tecnico di saper valorizzare i giocatori.

Il calciatore classe 2000 va in scadenza di contratto a giugno 2023 e se non dovesse prolungare il suo contratto potrebbe partire durante questo Calciomercato estivo.

Con un'offerta di 25-30 milioni di euro potrebbe lasciare Torino, anche se Juric non vorrebbe perdere nella stessa sessione di calciomercato sia lui che Bremer. Quest'ultimo ha diverse corteggiatrici e la sua eventuale cessione potrebbe generare ricavi per 35-40 milioni di euro.

La stagione 2021-2022 disputata da Singo

La stagione 2021-2022 disputata da Singo col Torino è stata importante: ha giocato 35 match in campionato segnando tre gol e fornendo quattro assist decisivi ai suoi compagni.

Ha disputato anche una partita in Coppa Italia. Nel 2021 ha esordito anche con la nazionale della Costa d'Avorio.

Arrivato al Torino nel 2019, ha giocato nella Primavera, prima di entrare in prima squadra.

Singo attualmente è infortunato e ha deciso di effettuare un intervento per risolvere il problema di pubalgia, salterà quindi gli ultimi due match di questo campionato.