La scorsa settimana avevamo registrato una sensibile flessione per quanto riguarda il prezzo più basso del Motorola Moto G e del top gamma, Motorola Google Nexus 6. L'offerta più interessante per il 5 pollici era quella che ci veniva proposta da 'GliStockisti' a 159 euro (con garanzia Europa), mentre per quanto riguarda il nuovo 'googlefonino', la promozione più conveniente si assestava a 489 euro, sempre grazie a 'GliStockisti', anche in questo caso con garanzia Europa. Quali saranno i prezzi più bassi secondo gli ultimi aggiornamenti di oggi, martedì 10 marzo?

Motorola Moto G, i prezzi migliori di oggi, martedì 10 marzo

Sale leggermente il prezzo del Motorola Moto G (2014, seconda generazione) in base alle ultime offerte proposte dal Web: da Amazon potremo comprare il Dual Sim con memoria da 8 Gb a 165,73 euro, con la garanzia Europa e con le spese di spedizione comprese (colore della scocca nero); 'GliStockisti' propongono lo stesso telefonino, sempre con garanzia Europa e sempre con i costi di spedizione inclusi, al prezzo di 169 euro; se invece dovessimo preferire la garanzia nazionale, la migliore proposta è quella di Eprice a 189,99 euro (+4,98 euro per le spese di spedizione). Vi invitiamo anche a confrontare le offerte più interessanti proposte per il Nokia Lumia 830 e per il Nokia Lumia 930.

Motorola Google Nexus 6, le offerte più vantaggiose

Torna sopra i 500 euro il prezzo più basso del Motorola Google Nexus 6, in quanto la migliore offerta de 'GliStockisti' che riscontravamo sette giorni fa, è terminata.

La promozione più conveniente è quella avanzata oggi, martedì 10 marzo, da Puntocomshop.it a 504,99 euro, con spese di spedizione comprese nel prezzo, colore midnight blue, ma con garanzia Italia. Pressochè identica l'offerta proposta da Onlinestore.it a 505 euro, per lo stesso identico telefonino, venduto anche in questo caso con garanzia nazionale e con i costi di spedizione già inclusi nel prezzo. Sempre parlando di phablet, ci sono anche le interessanti promozioni che ci vengono proposte per l'acquisto del Samsung Galaxy Note 4.