Non è un mistero il fatto che la rivalità tra Apple e Android vada sempre più aumentando, anno dopo anno. Gli 'scontri', nella maggior parte dei casi, si sviluppano facendo leva su dati statisticiprecisi e certificati. A tal proposito,dandouno sguardo ai profitti trimestrali comunicati in quel di Cupertino, emerge un dato a dir poco emblematico: circa un terzo degli iPhone 6S messi sul mercato sono stati acquistati da utenti che, fino a quel momento, avevano utilizzato uno smartphone con a bordo il sistema operativo di Google. Insomma, questo 2015 è risultato essere l'anno fiscale di maggior successo per Apple, grazie ad un fatturato di circa 234 miliardi di dollari ed una crescita percentuale che ammonta al 28%.

Per quel che riguarda Android, l'unico brand ad aver le potenzialità per dare qualche grattacapo alla Mela è senza dubbio Samsung, anche se il divario appare tutt'oggi netto.

iPhone 6S rosicchia quote di mercato ad Android

Alla luce dei numeri evidenziati, restano da comprendere i motivi che hanno portato una così vasta fetta di pubblico ad abbandonare i propri smartphone per acquistare il top di gamma a marchio Apple. Se è vero che iOS9 è particolarmente ottimizzatoper garantire un livello di fluidità e fruizione dei contenuti che di radoè possibile riscontrare altrove, bisogna sottolineare il fatto che siamo di fronte ad un sistema operativo piuttosto chiuso, che permette di sfruttare al massimo le sue potenzialità qualora si utilizzassero (in abbinamento ad esso) anche altri apparecchi come iPad o MacBook.

In egual modo, una tale incontaminazione dà modo di far leva su una sicurezza generale che Android non è in grado di conferire ai dispositivi sui quali viene adottato (o almeno, non a questi livelli): stiamo parlando di una soluzione molto più aperta, anche a risorse di terze parti che, se da un lato permettono una maggiore immediatezza quando si vanno a compiere particolari operazioni, dall'altro espone in misura più rilevante al rischio di virus o incompatibilitàche minanola compattezzadel sistema, non permettendo più di ottenere un user experience soddisfacente.

In ultimo, non dimentichiamo il potere di richiamo di Apple, di certosuperiore a qualunque altra azienda della concorrenza. Quali sono i vostri pareri in merito?

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!