Baikal è il nome in codice di quello che con molta probabilità è il Samsung Galaxy Note 8. L'azienda sudcoreana ha confermato che non si sarebbe arresa e avrebbe continuato a produrre la linea dei phablet che è stata la prima a proporre sul mercato e che ha avuto molto successo.

Dopo il fiasco con il Note 7, Samsung ha dovuto porre velocemente rimedio all'enorme danno subito. Sta lavorando su diversi fronti per riuscire a far dimenticare nel più breve tempo possibile le vicende legate all'esplosione delle batterie: il primo fronte è la prossima uscita del Galaxy S8 per il mese di marzo, l'altro la nuova generazione del Galaxy Note.

Baikal, il lago più profondo al mondo

Baikal è considerato il lago più profondo che esista al mondo. È una delle sette meraviglie russe della Siberia meridionale, è patrimonio dell'umanità dal 1996. Oltre che per la profondità, il lago è noto anche per le sue acque cristalline che permettono di vedere fino a 40 metri di profondità.

Le caratteristiche tecniche non sono ancora note, la presentazione è ancora lontana, ma si fanno già ipotesi plausibili che si rifanno anche al nome in codice.

I Galaxy Note hanno sempre ripreso le linee dei Galaxy S presenti sul mercato alcuni mesi prima e se le voci sul design del Galaxy S8 dovessero essere confermate è molto probabile che vedremo le stesse linee anche sul Note 8.

Specifiche ancora sconosciute

Dunque, assenza di cornici e display che ricopre più del 90 per cento del corpo del dispositivo. Le dimensioni, proprio come quelle del lago, saranno generose e la risoluzione dello schermo sarà 4k Super Clear (riferimento ancora al lago Baikal e alla sua limpidezza).

L'elevata risoluzione contribuisce a migliorare l'esperienza con la realtà virtuale sempre più presente sui dispositivi mobili. Non mancheranno il rinnovato assistente virtuale Bixby, doppia fotocamera posteriore e batteria dalla grande capacità che con molta probabilità saranno prodotte dalla rivale LG.

Lo sviluppo delle componenti del Galaxy Note 8 sarebbe già iniziato e la presentazione potrebbe arrivare in data diversa (probabilmente prima) dal consueto appuntamento con l'IFA di Berlino.

La tabella di marcia della società è cambiata in seguito alle vicende legate alla sesta generazione dei phablet dell'azienda.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto