Dopo la prima apparizione negli scorsi mesi, tornano ancora i rumors riguardanti il brevetto depositato da Apple per il nuovo lettore di impronte digitali ad ultrasuoni, un'innovazione che potrebbe arrivare già con la nuova versione di iPhone 8. La tecnologia dovrebbe consentire allo Smartphone di riconoscere le impronte del proprietario su tutta la superficie del display, attraverso un avveniristico sistema di riconoscimento in grado di ricostruire delle immagini di precisione tramite l'emissione di ultrasuoni.

Un'innovazione che avrebbe implicazioni molto interessanti anche sul design del prossimo melafonino, visto che il sensore non dovrebbe più essere posizionato necessariamente al di sotto del tasto Home. Proprio questo pulsante potrebbe concorrere a modificare l'aspetto esteriore del prossimo iPhone, visto che una volta slegato dal sensore di impronte digitali potrebbe cambiare forma, rimpicciolirsi o addirittura scomparire del tutto attraverso la virtualizzazione nello schermo.

iPhone 8, perché la tecnologia ad ultrasuoni rappresenta il futuro del settore

D'altra parte, se è vero che il brevetto proprietario appena depositato potrà consentire l'utilizzo solo ad Apple, è altrettanto vero che tentativi e sistemi simili sono già arrivati su alcuni modelli di punta del mercato. È il caso dello Xiaomi Mi 5s, che ha creato un dispositivo dotato di pulsante touch proprio con tecnologia ad ultrasuoni.

Anche gli ingegneri della mela morsicata potrebbero quindi aver scelto di effettuare il grande salto ad un'area funzione nella parte bassa del dispositivo. Resta però da capire se effettivamente la notizia troverà conferma già a partire da iPhone 8, visto che già in passato si è parlato dell'eliminazione del tasto Home. Al momento l'aspettativa è rimasta però disattesa, quindi anche per il prossimo futuro nulla può essere dato per scontato, nonostante i rumors al riguardo continuino a moltiplicarsi.

Per capire come andrà a finire, dovremo attendere necessariamente la presentazione del nuovo telefono, attesa per settembre 2017.

E voi, pensate che il prossimo smartphone sarà davvero in grado di restare al passo delle aspettative degli appassionati Apple? Fatecelo sapere aggiungendo un nuovo commento all'articolo, mentre per ricevere le prossime notizie riguardanti l'iPhone 8 vi ricordiamo di utilizzare la funzione segui che trovate in alto.

Segui la nostra pagina Facebook!