#Whatsapp è l'app di messaggistica di maggiore successo rispetto a tutte quelle presenti in giro per il web. Milioni sono gli utenti che ogni giorno si connettono sulla piattaforma per comunicare con altre persone per motivi lavorativi o per scambiare una semplice chiacchiera con un'amico. L'app permette di svolgere tante funzioni in maniera completamente gratuita, anche se negli anni precedenti la piattaforma era a pagamento.

Attenzione alle chat di gruppo

Come tutte le 'cose' di grande successo, anche la piattaforma è esposta a grandi rischi [VIDEO] soprattutto per la privacy di alcuni utenti. Nonostante le regole rigorose applicate da WhatsApp, in molti riescono ad aggirare il regolamento ed a violare la privacy di alcuni utenti.

Nelle ultime ore, al centro dell'attenzione ci sono le chat di gruppo della piattaforma. Un team di ricercatori tedeschi svelerà i dettagli in una conferenza dal nome Real World Crypto che è in corso in questi giorni in quel di Zurigo.

A quanto pare, è stato scoperto che un utente può riuscire a penetrare in una chat di gruppo anche senza invito, saltando tutti quei passaggi che rendono il messaggio protetto dalla crittografia. I normali messaggi infatti, sono protetti dalla crittografia end-to-end, ma per quanto concerne i gruppi c'è un punto debole che riguarda gli inviti. Per accedere ad un gruppo WhatsApp non serve l'invito dell'amministratore di turno, ma a spedire 'l'invito' è stessa piattaforma che sarebbe però facilmente vulnerabile perché sprovvista di qualsiasi sistema di autenticazione.

In tal modo qualsiasi persona può accedere alle conversazioni di gruppo altrui e farsi gli affari altrui.

Ecco perché non c'è motivo di allarmarsi troppo

Non è necessario creare però troppo allarmismo, perché per inviare inviti falsi di gruppo bisogna avere il controllo [VIDEO] di un server di WhatsApp. La gente comune dovrebbe dunque violare l'infrastruttura della piattaforma che gestisce tutte le operazioni. Violarla è però un'operazione alquanto difficile che solo in pochissimi potrebbero riuscire a fare. Bisogna comunque stare molto attenti e tenere gli occhi aperti per evitare di incorrere in spiacevoli sorprese. La piattaforma ha in servo molti nuovi aggiornamenti per i suoi utenti, i quali sono rimasti già sorpresi da tutte le novità erogate negli scorsi anni. La novità che in assoluto ha colpito i consumatori è quella che riguarda la possibilità di eliminare i messaggi inviati. #Smartphone