Samsung, come ben sappiamo, tratta telefoni di varie fasce di prezzo: ogni anno presenta la serie S, ovvero le due versioni di punta, quelle che hanno un prezzo di listino vicino ai mille euro, ma non mancano anche le novità nelle fasce medie e basse. Oggi, infatti, parliamo dei prossimi Galaxy A6 e A6 Plus. Questi due Smartphone, nello specifico, approderanno prima in India, per poi raggiungere i paesi europei entro la fine del mese di Aprile.

In giro su Internet, proprio in queste ore, si è iniziata a diffondere la presunta scheda tecnica dei due dispositivi coreani. Andiamo, dunque, a vedere quali indiscrezioni sono giunte.

Galaxy A6: quali sono le novità?

Innanzitutto, come tutti gli smartphone moderni, anche questo avrà un rapporto di schermo pari a 18:9. Il display avrà un diametro di 5,6 pollici con risoluzione in HD. Il SoC, ovvero il system on a chip che include oltre al processore, anche il chipset, sarà un Exynos 7870.

Il cuore del dispositivo, se così lo possiamo chiamare, sarà un octa-core da 1,6 GHz, marcato Cortex A53.

La Ram sarebbe da 4 GB, abbinata a 32 GB di memoria interna. Quest'ultima può essere estesa grazie all'apposito slot per le microSD. Per essere un telefono di fascia medio-bassa, la fotocamera è sicuramente una delle più competitive sul mercato. Quella posteriore sarà da 16 megapixel, mentre all'anteriore si potrebbe trovare addirittura un doppio sensore sempre da 16 megapixel.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Samsung

Il sistema operativo preinstallato sullo smartphone sarà Android 8.0 Oreo, alimentato da una batteria agli ioni di litio con una capacità di 3000 mAh.

Grazie al render pubblicato online, possiamo subito avere la conferma che il sensore per le impronte digitali sarà posizionato sul lato posteriore.

Quanto abbiamo detto finora, vale per il Samsung Galaxy A6 base. Per la versione Plus, invece, non sono giunte notizie recenti, né ufficiali, né indiscrezioni.

Possiamo solo far affidamento ad alcuni rumors giunti in rete un po' di tempo fa, secondo i quali il processore sarebbe un Qualcomm Snapdragon 625 abbinato a 4 GB di Ram.

Non sono giunte informazioni riguardo il possibile prezzo di almeno una delle due varianti. È molto probabile, che poiché è stato ufficializzato l'arrivo di questi due nuovi telefoni, nei prossimi giorni possano arrivare novità addirittura in via ufficiale.

Al momento, purtroppo, non ci resta che pazientare e aspettare un altro po'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto