Da un po' di tempo non si fa altro che parlare del nuovo iPhone SE 2, un dispositivo la cui presenza sembrerebbe essere confermata da una serie di rumor ma il quale non ha ancora avuto un evento di presentazione ufficiale. Se quanto emerso dovesse tramutarsi in realtà, ci si dovrebbe trovare davanti all'erede del primo iPhone SE, dal quale erediterebbe il display di dimensioni contenute in primis.

Tuttavia, come già preannunciato, tutte le informazioni presenti in rete sono dei semplici rumor e, quindi, non verificate da una fonte ufficiale.

Alcuni di questi affermano che il dispositivo di Apple sarà identico al precedente modello (ma con una base hardware migliorata) mentre altri ipotizzano un upgrade dei materiali, con particolare riferimento alla back cover che potrebbe essere realizzata in vetro (per permettere la ricarica ad induzione, con ogni probabilità). L'ultimo di questi rumor, nello specifico, ipotizza la presenza del notch anche in iPhone SE 2.

Il notch in iPhone SE 2 sarà davvero un vantaggio?

Il notch non è altro che la rientranza della cornice sulla parte superiore dello smartphone che si è già apprezzato su iPhone X.

La sua presenza è fondamentale nel concetto di smartphone 'borderless' in quanto permette l'alloggiamento di tutti i sensori (da quello fotografico, a quello ad infrarossi) senza tagliare eccessivamente la porzione di display a disposizione dell'utente.

Se la presenza di questo dettaglio estetico su iPhone SE 2 dovesse essere confermata, ci si troverebbe davanti (con ogni probabilità) ad uno smartphone di tipo 'borderless'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

In questo modo le dimensioni contenute del nuovo iPhone potrebbero renderlo più appetibile a quella fascia di clienti che acquisterebbero volentieri uno smartphone di dimensioni contenute.

Altri rumor, tuttavia, smentirebbero la presenza del notch

Ovviamente, la presenza del notch sul nuovo smartphone di Apple è tutt'altro che confermata. Addirittura, alcuni rumor (come quello reso noto da Benjamin Geskin su Twitter) confermerebbero un design identico a quello già visto sul precedente modello consegnando il notch alla sola fascia alta del mercato di Cupertino.

Insomma, in assenza di un comunicato o di una presentazione ufficiale da parte di Apple, la presenza stessa del nuovo smartphone è avvolta nel dubbio.

Resta da vedere se questo dispositivo diverrà realtà in futuro e, nel caso, saranno da verificare le caratteristiche tecniche scelte dall'azienda.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto