Il futuro Samsung Galaxy Note 10 ha bisogno di qualcosa in più per riportare la serie Galaxy Note sotto i riflettori. I rumors ancora non si fanno sentire, ma noi abbiamo comunque stilato alcune di informazioni che ci aspettiamo da questo top di gamma.

Pubblicità
Pubblicità

Tra tutti i vari competitor, Il Note 9 è uno dei migliori attualmente sul mercato, ma i suoi aggiornamenti e miglioramenti rispetto alla versione precedente non sono così incisivi, quindi ora, vorremmo qualcosa in più da questo nuovo dispositivo casa Samsung. Di seguito abbiamo elencato alcune delle caratteristiche attese per il nuovo modello.

Data di uscita e prezzo

La data di uscita dovrebbe essere ad agosto di quest’anno, poiché anche il Galaxy Note 8 [VIDEO] e Note 9 sono stati lanciati nello stesso mese negli anni precedenti, rispettivamente il 23 agosto 2017 e il 9 agosto 2018.

Rumor: Samsung Galaxy Note 10 screen size could be 6.66 inches ... - sammobile.com
Rumor: Samsung Galaxy Note 10 screen size could be 6.66 inches ... - sammobile.com

Come sempre ci vorranno alcune settimane dal lancio prima di poterlo acquistare, quindi non stupitevi se lo troverete in vendita nei primi giorni di Settembre. Per quanto riguarda il prezzo, dobbiamo aspettarci un piccolo aumento rispetto al modello precedente, in quanto il Note 10 potrebbe essere stato progettato con più memoria RAM.

Le caratteristiche

Il dispositivo dovrebbe avere un display da 6.66″, quindi più grande rispetto al Note 9 dotato di schermo da 6.4″.

Pubblicità

Potrebbe disporre di una fotocamera quad-lens, anche se le specifiche degli obbiettivi non sono note, è possibile che siano le stesse di quelle del Galaxy S10 5G, quindi un teleobiettivo da 12MP, uno ad apertura variabile da 12MP, uno ultra-wide da 16MP e un sensore di profondità 3D. Il dispositivo potrebbe disporre, inoltre, di un processore Snapdragon 855 o un Exynos 9820, in base al paese di commercializzazione. Lo Smartphone avrà quasi sicuramente uno schermo curvo Super AMOLED, dotato di identificazione biometrica e ci si aspetta anche completa impermeabilità.

Il Samsung Galaxy Note 10 potrebbe essere immenso nel mercato anche con una inedita e inaspettata variante PRO. A dare la fantastica notizia ci ha pensato Ice Universe, noto leaker cinese, scrivendo con un messaggio su Twitter che lascia poco spazio a libere interpretazioni:

La denominazione Pro, è molto utilizzata da casa Samsung per stabilire smartphone di gamma medio-bassa, come ad esempio Galaxy J2 PRO 2018, quindi utilizzare questa dicitura per gli smartphone top di gamma, potrebbe segnare l'inizio di una vera e propria rivoluzione in casa dell'azienda coreana.

Pubblicità

Fino ad ora, infatti, i modelli di fascia alta si differenziavano grazie all'utilizzo della parola PLUS o direttamente con il simbolo "+" , presente a partire da Galaxy 6 Edge+ e poi proseguita con Samsung Galaxy S8+.

Leggi tutto