Alle ore 13:12 di questo venerdì 19 aprile la Luna raggiungerà la fase di plenilunio, completando il ciclo iniziato con la Luna Nuova di venerdì 5 aprile e in questo caso la Luna Piena prenderà il nome di “Luna Rosa”,

Il 19 aprile è il giorno della Luna Rosa

Il plenilunio è una fase della Luna durante la quale il suo emisfero illuminato dal sole è interamente visibile dalla Terra. Questo accade perché la locazione del satellite è contrapposta a quella del Sole, così la Luna risulta visibile completamente per l'intera notte.

Pubblicità
Pubblicità

Ad oggi vengono utilizzati molti nomi inglesi per chiamare la luna, come: Sprouting Grass Moon, Fish Moon, Hare Moon, Egg Moon e Pasqual Moonper e per l'appunto "Luna Rosa" in americano "Pink Moon". Una spiegazione comune è che gli americani coloniali adottarono molti dei nomi dei nativi della loro nazione e li incorporarono nel calendario moderno. Tuttavia, sembra che sia una combinazione di nomi di nativi americani, anglo-sassoni e germanici a dare vita ai nomi comunemente usati per la luna piena di oggi.

La Luna rosa sarà visibile il 19 Aprile 2019
La Luna rosa sarà visibile il 19 Aprile 2019

E' nota a tutti la tendenza degli americani ad assegnare un "nome" partendo da concetti antichi o tradizionalistici e in questo caso neanche la luna è stat risparmiata.

Solitamente assistiamo a 12 lune piene in un anno solare, ma a volte capita che in un interno anno esistano 13 lune piene. Questa ultima luna prende il nome di "Luna Blu". La luna romantica di primavera invece è un fenomeno esclusivo ed entusiasmante che farà volgere tutti gli sguardi verso il cielo e finalmente si avrà l'occasione di distogliere lo sguardo dal mondo digitale per ammirare un bellissimo evento offerto dalla natura.

Pubblicità

L'ora X in Italia sarà alle 13:12

Il nostro satellite però, non si vestirà di rosa veramente, bensì si mostrerà nella sua massima grandezza e sarà possibile ammirarlo dall'Italia il giorno 19 Aprile 2019 alle ore 13:12. In effetti il concetto di "luna rosa" è prettamente onirico e legato alla "Phlox subulata" (Muschio rosa), pianta sempreverde di colore rosa e magenta originaria del Canada. Come espresso anche sul sito space.com, in nome è legato all'esaltazione del colore rosa di questa pianta nei primi giorni di primavera, grazie al riflesso della luce della luna.

Nel Regno Unito, il nostro satellite raggiungerà la sua fase di luna piena intorno alle 12,12 PM, se visto da Londra. Sfortunatamente, ciò avverrà otto ore prima che la luna inizi a brillare nel cielo notturno. Gli appassionati di stelle e di astronomia non potranno vedere la Luna rosa di aprile fino alle 8.05 PM, quando lentamente salirà dall'orizzonte, e darà luogo ad spettacolo mozzafiato.

Quindi dalla sera del giorno 18 Aprile, alzando lo sguardo verso il cielo si potrà ammirare questo meraviglioso spettacolo, anche se non avrà nulla da invidiare alla così detta "super Moon" che si è potuta ammirare e fotografare agli inizi dell'anno.

Pubblicità

Utilizzare strumenti più accurati come binocoli o telescopi potrebbe rendere l’esperienza più intensa, ma la Luna Rosa sarà ben fruibile anche ad occhio nudo.

Clicca per leggere la news e guarda il video