Ecco i fatti: una litigata tra i due coniugi sabato scorso a Cagliari, violenta al punto che aveva richiesto l'intervento delle forze dell'ordine che, arrivando sul posto, hanno constatato la presenza della donna in macchina in lacrime che ha dichiarato di essere stata aggredita dal marito per gelosia.



Secondo alcune fonti, sarebbe stato un passante anonimo a chiamare i carabinieri, secondo altri sarebbe stata la stessa donna in lacrime a farlo.

Pubblicità
Pubblicità

Molti hanno detto che ha assistito all'episodio anche la figlia della coppia, Aysha di due anni. La donna poi, visitata in ospedale ha riportato solo lievi ferite con una prognosi di soli 20 giorni. Quello che è certo è che non è stata sporta denuncia contro il calciatore in quanto la donna ha negato i maltrattamenti.



Nainggolan
non ha smentito la violenta lite ma non ha voluto spiegare agli inquirenti le motivazioni di un gesto così violento.

Pubblicità

Una volta che gli animi si sono placati, i due, in separata sede, hanno fatto dichiarazioni ai social, nello specifico su Twitter. Il calciatore ha sottolineato in modo piuttosto diretto che i giornalisti devono farsi gli affari propri e che i litigi in una famiglia ci sono ma non i maltrattamenti che sono stati fermamente negati. Claudia, la moglie, ha rincarato la dose, scrivendo sempre su twitter che si è trattato di un semplice diverbio, niente di più.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia





I due si sono conosciuti proprio a Cagliari dove la donna lavorava come commessa in un centro commerciale, è scoppiata una passione a prima vista, poi è arrivata la bimba e, infine, hanno coronato la loro unione con un matrimonio in grande stile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto