Erica J., nessuno come lei: ha 43 anni e come passatempo, unico nel suo genere, cresce e accudisce decine di topi, per poi liberarli nella città dove lei vive, la conosciutissima San Francisco.

Erica J. e il suo passatempo per i topi

San Francisco è una metropoli che richiama l'attenzione per i tanti suoi aspetti, sia culturali che storici. Soprattutto in questi ultimi giorni, grazie ad una notizia che si è diffusa quasi in tutto il mondo: Erica J., viene nominata da tutti Rat Girl perché come passatempo (non un semplice hobby come collezionare monete antiche oppure orologi tascabili) accudisce decine di topi, li fa crescere dandogli da mangiare e in seguito, li lascia liberi di scorrazzare per le strade e i parchi della città di San Francisco.

Erica J. e la scoperta del suo passatempo

Secondo gli addetti alla sanità pubblica di San Francisco, Erica J. è affetta da vari disturbi mentali, che la portano continuamente a cambiare abitazione e in qualunque posto lei vada, continua sempre ad allevare topi. La sua ossessione per i topi è stata anche documentata da un canale televisivo, la KTVU, che attraverso vari servizi, ha dimostrato in quali condizioni vivesse Erica J. e quanti topi stavano con lei nella sua ultima abitazione, ovvero una camera d'albergo. Denise Bongiovanni, il capitano dell'ente principale che si occupa della salvaguardia degli animali a San Francisco, l'Animal Care and Control Capt, afferma di essere molto preoccupata: "Erica deve essere subito aiutata, perché ovunque vada lei ad abitare, continuerà ad allevare topi".

Difatti ritrovando l'ultima abitazione di Erica J., l'Animal Care and Control Capt ha dovuto sterminare circa 1000 roditori!.

Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!