Si tinge ancor più di giallo il caso relativo ad Elena Ceste, la donna scomparsa lo scorso gennaio e trovata morta lo scorso 24 ottobre, a due chilometri dalla sua abitazione. Dagli ultimi esami tossicologici sul corpo della vittima è emerso che la donna non ha fatto abuso di droghe o sostanze. Inoltre, nell'ultima diretta di "Pomeriggio 5", ha preso sempre più corpo l'ipotesi secondo la quale la donna sarebbe stata uccisa in casa. Il principale sospettato resta comunque il marito Michele Buoninconti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Ma la notizia di oggi è veramente curiosa. E' stato denunciato infatti un mitomane che ha inventato dei dialoghi con la donna, solo per raggiungere popolarità. Cerchiamo di scoprire chi era.

Ultime news Elena Ceste, denunciato mitomane che ha inventato chat con la donna

Si tratta di un impresario edile residente a Savona, ma originario di Nola di Bari; l'uomo è stato denunciato per false dichiarazioni rese al pm nell'ambito del caso che riguarda l'omicidio di Elena Ceste. L'uomo, trentottenne, aveva telefonato ai carabinieri di Asti lo scorso 9 novembre, dicendo di avere importantissime informzioni sul caso. Aveva affermato di essere un supertestimone e di essere in possesso di alcune notizie eclatanti, che avrebbero potuto dare una svolta al caso. 

Ultime news Elena Ceste, l'uomo ha detto di avere avuto dei contatti in chat con la donna

L'uomo ha inoltre aggiunto di essersi scambiato in chat dei messaggi con la vittima; pertanto è stato invitato a presentarsi presso i carabinieri di Savona, che hanno analizzato la documentazione informatica rilasciata dall'uomo.

I migliori video del giorno

Tuttavia, nel corso delle indagini, effettuate lo scorso 14 novembre, i carabnieri hanno constatato che la documentazione dell'uomo era artefatta e hanno interrogato l'uomo per tre ore. Durante l'interrogatorio, l'uomo ha mostrato contraddizioni notevoli con le indagni effettuate dai carabinieri di Savona e ha ammesso di essersi inventato tutto solo per raggiungere popolarità. Novità sul caso Elena Ceste arriveranno comunqure questa sera, a "Chi l'ha visto".