Un banale diverbio sul mancato pagamento di alcune bollette si è concluso nel sangue a Vigevano, in provincia di Pavia. Luciano Pascale, 41 anni, mentre litigava col vicino, Graziano Girotto, 58enne, è stato sparato da quest'ultimo alla gola. La vittima è morta sul colpo e neanche i soccorsi hanno potuto aiutarla, mentre l'assassino in un primo momento è fuggito, poi ha deciso di ritornare sui suoi passi e si è consegnato alla polizia.

Pascale e Girotto erano vicini di casa e condividevano il contatore dell'acqua. Questo era intestato al 41 enne, il quale provvedeva a pagare le fatture anche per conto del vicino insolvente. Da troppo tempo, però, Girotto non corrispondeva più a Pascale la quota che doveva versare per l'acqua, e allora nella serata di domenica 9 novembre, tra i due è scoppiata una forte discussione, finita poi con un drammatico omicidio.

Al culmine della lite, Girotto si sarebbe allontanato per poi tornare dopo qualche minuto armato di un fucile a canne mozze: l'ha puntato verso il vicino e ha aperto il fuoco, da distanza ravvicinata, senza lasciare via di scampo al 41 enne che, colpito alla gola, è crollato senza vita al suolo. I soccorsi del 118, giunti sul luogo della tragedia, non hanno potuto fare altro che dichiarare l'avvenuto decesso dell'uomo, mentre la polizia si metteva sulle tracce dell'assassino in fuga. Gli agenti hanno rintracciato la compagna dell'omicida, la quale ha chiamato Girotto ed è riuscita a convincerlo a tornare indietro per evitare guai peggiori. Dopo poco tempo, il 58enne è ritornato sul luogo del delitto e si è consegnato ai poliziotti, i quali l'hanno subito portato in commissariato.

I due protagonisti di questa sanguinosa vicenda sono già noti alle forze dell'ordine per dei precedenti penali. La vittima, Luciano Pascale, aveva soprattutto precedenti per rapina: l'ultima volta era stato arrestato, nel 2007, per aver rapinato un discount a Vigevano utilizzando una siringa per farsi consegnare un magro bottino di circa 700 euro. Graziano Girotto, invece, è dedito ai furti d'auto, in particolar modo delle Fiat Uno che ha rubato in grande quantità. 

Segui la nostra pagina Facebook!