Solo per aver avuto contatti telefonici con lui, sono finiti nell'inchiesta, nel calderone che sta scuotendo tutta Roma, l'inchiesta di Mafia Capitale che ha messo le manette su un giro di denaro sporco che gestiva traffici illeciti, truccando appalti e molto altro. Mentre a Roma proseguono le proteste al grido di "Fuori la mafia dalla Stato", iniziano a circolare i nomi di vip, cantanti, calciatori e conduttori, che sarebbero finiti nell'indagine. C'è chi gli chiedeva sostanze dopanti, chi dopo un furto lo chiamava per poter riavere la refurtiva, chi voleva da lui protezione. Giovanni De Carlo rispondeva spesso e aiutava tutti: Teo Mammucari si sarebbe rivolto a lui e gli avrebbe chiesto sostanze dopanti.

Il cantante Gigi D'Alessio, dopo un furto subito all'interno della sua villa, dove erano stati rubati i gioielli di Anna Tatangelo e la collezione di Rolex del cantante partenopeo, pare si sarebbe rivolto a Giovanni De Carlo per ritrovare la refurtiva. D'Alessio infuriato smentisce la notizia, ma il suo nome sembra che sia entrato nelle carte dell'inchiesta. Anche il calciatore della Roma Daniele De Rossi si sarebbe rivolto a Giovanni De Carlo per chiedere protezione. Dopo una lite all'interno di un locale, il calciatore avrebbe chiamano De Carlo temendo ritorsioni. I fatti sono tutti in fase di accertamento, e i vip finiti nelle carte dell'inchiesta.

Chi è Giovanni De Carlo

Trentanovenne, noto come "Giovannone", De Carlo entra a pieno titolo nelle carte dell'inchiesta non è indagato per mafia ma per trasferimento di beni.

I migliori video del giorno

Amico di tutti, il suo telefonino squillava a tutte le ore: erano in tanti, infatti a rivolgersi a lui con ogni tipo di richiesta. De Carlo sarebbe stato l'ultimo ad essere arrestato, amante della bella vita e del lusso, sarebbero stati in tanti a rivolgersi a lui e ad avvicinarsi in cerca della sua amicizia. Le prossime ore renderanno più chiaro il quadro della situazione. Nessun vip è indagato ovviamente, ma i nomi di tutti quelli che hanno avuto contatti con De Carlo sono entrati nel dossier che riguarda l'inchiesta.