Un uomo sta seminando il terrore al centro di Sidney in Australia, il sequestratore tiene bloccate all'interno di un bar, ben 13 persone, la Polizia ha circondato l'intero quartiere. La paura è rivolta al terrorismo islamico, infatti da una finestra del locale, è stata esposta un bandiera nera con una evidente scritta islamica, si teme un'azione terroristica dell'Isis. L'uomo ha imposto agli ostaggi di alzare le braccia e appoggiare le mani sulle vetrine del locale. L'iscrizione presente sulla bandiera esposta è inequivocabile: 'Non c'è Dio più grande di Allah e Maometto è il suo profeta'. La Polizia ha impiegato numerose numerose unita, anche dei Reparti Speciali ed ha bloccato tutto il centro della città, compreso anche l'edificio più rinomato, l'Opera House.

Ancora non si conoscono i dettagli sull'azione terroristica, non è ancora chiaro se si tratta di un solo singolo o se dipende da un'organizzazione, il numero degli ostaggi non è stato ufficializzato, potrebbero essere molti di più. Da quando è iniziato il sequestro, l'uomo ha liberato solo cinque ostaggi tra cui il proprietario del bar, inoltre il capo della Polizia di Sidney, ha assicurato che all'interno del locale c'è solo un sequestratore. Lo Stato australiano ha bloccato anche lo spazio aereo della città in via propriamente precauzionale e le piazze principali sono state chiuse al traffico, per evitare ingorghi che potrebbero favorire l'azione terroristica.

Il timore che si tratti di terrorismo islamico è giustificato dal fatto che l'Australia insieme agli Stati Uniti, è uno di quei paesi che ha aderito alla coalizione che ha intrapreso azioni militari in Iraq e Siria per combattere con la forza l'islamismo.

I migliori video del giorno

Ora bisogna capire se le supposizioni manifestate dalla sicurezza, sono fondate oppure si tratta di un episodio isolato, praticato da uno squilibrato. Al momento non ci sono state vittime o persone ferite, ma l'allerta è al massimo, anche per le strade del centro abitato, si spera che questo brutto episodio si concluda a lieto fine e nel più breve tempo possibile.