Uno strano avvistamento si è verificato alcuni giorni fa a largo delle coste inglesi vicino la località di Playmouth Sound in Gran Bretagna. Infatti il fotografo Allan Jones avrebbe immortalato una strana creatura marina dalle dimensioni davvero impressionanti. La foto sta facendo il giro del mondo grazie al web e la notizia dell'avvistamento ha fatto molto scalpore in particolare nel Regno Unito. Non si sa esattamente di cosa si tratti, probabilmente potrebbe essere un grosso rettile marino ma al momento non vi sono certezze. L'unica cosa sicura è che si tratta di una creatura enorme lunga almeno sette metri. Questo almeno quello che si evince dalle foto scattate dal fotografo inglese, il quale è rimasto davvero colpito dal suo incontro con la creatura.

Il "mostro" secondo quanto riportato dal testimone stava nuotando contro corrente a circa un chilometro dalla costa inglese. Secondo uno studioso universitario inglese che ha potuto tra i primi visionare la foto, si potrebbe trattare di un coccodrillo dalle dimensioni davvero gigantesche la cui origine però al momento rimane assai misteriosa. Secondo il testimone la creatura aveva un modo assai insolito di muoversi. Infatti a quanto pare i suoi movimenti nell'acqua erano di tipo circolare. Secondo una prima valutazione degli esperti del settore la foto sembra autentica e dunque le immagini non sembrano frutto di manipolazione.

Pertanto al momento pare esclusa la pista della bufala. Più probabilmente si tratta di qualche specie di animale non molto diffusa in quelle zone.

I migliori video del giorno

L'avvistamento risale a alla mattina di domenica scorsa. Il fotografo ha fatto diverse fotografie alla "cosa". Alcuni dalla famosa torre di Smeaton, le altre da più vicino alla costa. Il mostro oltre a girare in modo circolare aveva una forma ricurva. L'uomo non sarebbe l'unico testimone dell'avvistamento che sarebbe stato notato da più persone. Anche la polizia è stata chiamata ad indagare. Al momento secondo gli inquirenti non si esclude la possibilità che si sia trattato di un pezzo di legno. Tuttavia i testimoni oculari non credono a tale possibilità avendo visto muoversi la creatura e dunque essendo convinti si dovesse trattare necessariamente di un essere vivente e non di un oggetto inanimato.