Veronica Panarello, madre del piccolo Loris Stival, trovato senza vita lo scorso 29 novembre a Santa Croce Camerina, e principale indiziata per il delitto, è stata ricoverata all'ospedale di Agrigento in seguito ad un malore. Già nei giorni scorsi, le notizie parlavano di un aggravarsi delle condizioni di salute della donna, che, come saprete, è rinchiusa nel carcere di Agrigento dallo scorso 8 dicembre. 
Nella notte tra sabato e domenica scorsa, la donna è svenuta mentre si stava recando in bagno: in seguito alla perdita dei sensi, Veronica Panarello è caduta a peso morto, sbattendo la testa. Dopo aver ricevuto i primi soccorsi, è stata visitata presso l'infermeria dell'istituto penitenziario: le sue condizioni di salute hanno suggerito un ricovero presso l'ospedale di Agrigento, dove si trova attualmente ricoverata sotto osservazione, dopo essere stata sottoposta ad una TAC che ha dato fortunatamente esito negativo.

Loris Stival, Veronica Panarello vuole vedere l'altro figlio

La trasmissione in onda su Canale 5, 'Mattino 5', si è collegata telefonicamente con l'avvocato difensore della donna, Francesco Villardita, per conoscere gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni di salute della mamma di Loris Stival che potrebbe tornare, oggi stesso, in carcere.

E' stato concesso al legale di parlare con la donna, seppur brevemente e in via del tutto eccezionale: l'avvocato ha escluso complicazioni cerebrali derivanti dal colpo ricevuto alla testa, tuttavia le condizioni di salute di Veronica Panarello sarebbero continuamente monitorate anche (e soprattutto) dal punto di vista psicologico. Anche dal letto di ospedale, infatti, la donna continua ad urlare di voler vedere l'altro figlio: 'Morirò se non riuscirò a vedere mio figlio' è il disperato appello di Veronica che, tra l'altro, ha fatto esplicita richiesta affinchè le possa essere concesso di vederlo in carcere. Una situazione familiare molto difficile quella che sta vivendo la mamma di Loris, anche se gli indizi a suo carico, si fanno, giorno dopo giorno, sempre più schiaccianti. Anche i familiari, se in un primo momento avevano preso con le molle quanto stava emergendo dalle indagini, ora sembrano essersi allontanati in maniera inequivocabile. Veronica Panarello è davvero la responsabile dell'atroce delitto di suo figlio Loris Stival?
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto