Ecco quali sono le ultime news in merito a due casi di cronaca ormai da mesi al centro dell'attenzione mediatica. Dopo la chiusura delle indagini preliminari relative al caso di Yara Gambirasio, emergono giorno dopo giorno intercettazioni shock che vedono protagonista Massimo Bossetti, in carcere dallo scorso 16 giugno con l'accusa di omicidio volontario aggravato della giovane promessa stella della ginnastica, scomparsa misteriosamente da Brembate di Sopra nel novembre del 2010 e trovata senza vita in un campo poco distante dopo tre mesi. Dalle intercettazioni relative ad alcuni colloqui di Bossetti con la famiglia, l'uomo continua a definirsi innocente, ma minaccia di farla finita in caso di condanna.

News importanti anche in merito al giallo di Loris Stival, il bimbo di otto anni della cui morte è accusata la madre Veronica Panarello: da alcune ore si conoscono i dati dell'autopsia del bimbo e che ora potrebbero incastrare la giovane donna.

Yara Gambirasio news: Bossetti intercettato minaccia il suicidio

Le news sul giallo di Yara Gambirasio si concentrano nello specifico sulle numerose intercettazioni di Bossetti in carcere. Dopo quelle con la moglie Marita, nel corso delle quali sono emersi i primi dubbi della donna, che finora lo ha sempre sostenuto credendo nella sua innocenza, ne emergono di nuove relative ad alcune conversazioni che il presunto assassino di Yara Gambirasio avrebbe avuto lo scorso dicembre - sempre nel carcere di Bergamo - con il fratello minore Fabio.

I migliori video del giorno

Bossetti non smette di sostenere con forza la sua innocenza, ma al tempo stesso le intercettazioni tradiscono anche la sua paura in riferimento all'ergastolo, pena che rischia di ricevere alla luce delle numerose prove contro di lui, a partire da quella del Dna. "Se mi daranno la condanna io la faccio finita", avrebbe dichiarato Bossetti, minacciando così il suicidio. Le intercettazioni di Bossetti si riferiscono anche al racconto dell'uomo al fratello relativo ai primi momenti dopo l'arresto e che ha ricordato nuovamente in occasione del caso di Loris con l'arresto di Veronica Panarello.

Loris, news: ecco come è stato ucciso secondo i dati dell'autopsia, Veronica incastrata?

A proposito del giallo di Loris Stival, ecco quali sono le news aggiornate dopo i dati dell'autopsia resi noti da alcune ore e che potrebbero incastrare ulteriormente la madre Veronica, già in carcere con l'accusa di omicidio. Secondo l'autopsia Loris è morto per asfissia da strangolamento ed i segni sul collo del piccolo Stival sarebbero perfettamente compatibili con le fascette da elettricista che la madre Veronica consegnò alle Forze dell'Ordine dopo il ritrovamento del corpo senza vita del bambino e poco prima del suo arresto.

Alla luce dei risultati autoptici, dunque, la posizione della madre di Loris si aggraverebbe sempre di più e - secondo le news sul giallo - ad incastrarla definitivamente potrebbero essere proprio questi, anche in riferimento all'orario della morte del bambino, avvenuta tra le 8 e le 10 del 29 novembre scorso, ovvero quado Loris e Veronica si trovavano in casa da soli, nonostante la donna continui a definirsi, così come Bossetti, innocente. Per le future news su questi e altri casi di cronaca, vi invitiamo a cliccare sul tasto "Segui" in cima all'articolo.