Arrivano delle importanti novità riguardanti il caso di Loris Stival, il piccolo di otto anni ucciso lo scorso 29 novembre 2014 a Santa Croce di Camerina. Le ultime news ci provengono da 'Quarto grado', la trasmissione andata in onda ieri sera su Retequattro, condotta da Gianluigi Nuzzi e da Alessandra Viero. Come senza dubbio saprete, Veronica Panarello, la madre del piccolo Loris, si trova in carcere, ad Agrigento, accusata dell'assurdo omicidio. Le immagini delle videocamere di sorveglianza del paese, secondo gli inquirenti, sono considerati come degli elementi importanti per ritenere la donna quale colpevole del delitto: eppure, nelle ultime ore, proprio questi fondamentali indizi sembrano essere stati clamorosamente smentiti. Vediamo in dettaglio.

Veronica Panarello innocente? Clamorosa novità sulle immagini video

La difesa di Veronica Panarello ha provveduto a eseguire delle analisi approfondite delle immagini videoregistrate, usate dalla Procura di Ragusa quale elementi di accusa nei confronti della mamma di Loris. Tramite un sofisticatissimo software, denominato Amped Five (usato, tra l'altro, anche dall'FBI, la polizia federale statunitense) sono state 'ripulite' quelle immagini e i risultati di tale esame sono a dir poco clamorosi. E' lo stesso legale di Veronica Panarello ad annunciare a Quarto Grado che la sagoma che si intravede nei video non è quella di Loris e che la vettura che è stata ripresa dalle videocamere nei pressi del canalone dove è stato ritrovato il corpo del bimbo non è la Volkswagen Polo di Veronica Panarello, ma, con tutta probabilità, si tratterebbe di una Fiat Punto. 

Omicidio Loris Stival: anche il traffico dati sul cellulare di Veronica proverebbe la sua innocenza

C'è un'altra novità importantissima che potrebbe scagionare Veronica Panarello dall'accusa di omicidio: infatti, secondo l'esito delle perizie telefoniche effettuate sul cellulare della mamma di Loris Stival, la donna non chattò con nessuno durante quei 45 minuti che sono stati indicati dall'accusa come il periodo temporale in cui il bimbo è stato ucciso.

I migliori video del giorno

L'avvocato Villardita ha sottolineato come le indagini non abbiano portato a nulla, visto che è stata smentita la teoria di eventuali complici e di presunti amanti di Veronica Panarello che avrebbero collaborato con la donna nell'infame omicidio. Se queste importanti novità venissero confermate, si dovrebbe cominciare tutto daccapo: ma allora, chi ha ucciso il piccolo Loris Stival, ma soprattutto perchè?