Proseguono incessantemente le indagini per cercare di scoprire la verità sul caso di Guerrina Piscaglia, la casalinga cinquantenne scomparsa misteriosamente l'1 maggio dell'anno scorso. La svolta, in questa triste vicenda, è arrivata tre settimane fa, quando è stato arrestato Padre Gratien Alabi, con l'accusa di avere ucciso la donna e di averne occultato il suo cadavere. Sono davvero numerosi gli indizi a carico del sacerdote congolese; prima di tutto, occorre menzionare gli sms che il prete ha ricevuto sul suo cellulare. Si tratta di messaggi molto compromettenti, dato che Guerrina Piscaglia gli ha scritto di essere incinta di lui. Un altro sms mandato al prete dalla donna recita così: "Questa sera vengo da te, ti cucino il coniglio e poi facciamo l'amore".

Inoltre, numerosi testimoni hanno ulteriormente compromesso la posizione di Padre Gratien; per esempio una prostituta rumena ha affermato di essere stata una sua assidua cliente: "Mi dava cinquecento euro per ogni rapporto", ha rivelato la donna. Pare dunque che il sacerdote africano abbia veramente le ore contate. Intanto, nell'ultima puntata di "Mattino Cinque", nella quale si è parlato a lungo di questo caso, è stata fatta una nuova ipotesi shock. Ecco tutti i dettagli sulle nuove indiscrezioni. 

Ultime news Guerrina Piscaglia, nuova ipotesi sconvolgente: ecco tutti i retroscena

Durante l'ultima puntata della trasmissione condotta da Federica Panicucci, è intervenuto il criminologo Picozzi, che ha parlato della nuova pista sulla quale starebbero concentrando la loro attenzione gli investigatori.

I migliori video del giorno

Secondo questa tesi, Guerrina Piscaglia sarebbe stata costretta ad abortire da Padre Gratien Alabi, che l'avrebbe messa incinta. La donna sarebbe poi morta in seguito a tale aborto, che non sarebbe riuscito. Naturalmente, tale ipotesi non è stata assolutamente confermata dagli inquirenti, ma sarebbe provata da alcuni indizi; secondo gli investigatori, infatti, Guerrina Piscaglia avrebbe minacciato il sacerdote congolese di rivelare a tutta Cà Raffaello di essere incinta di lui. E Padre Gratien, temendo lo scandalo, avrebbe ucciso la donna. Vediamo se le prossime indagini confermeranno questa ipotesi.