Si trovava a scuola quando ha cominciato a sentire forti dolori al ventre e ha avvisato la maestra che non si sentiva bene. Così è iniziato lo scioccante travaglio di una bambina brasiliana di appena 10 anni che, a poche ore da quell'iniziale malessere, ha dato alla luce un figlio. Le forze dell'ordine hanno fatto subito partire un'indagine per capire come mai, una ragazzina così piccola fosse già incinta e per quale motivo la famiglia non ne sapesse nulla. Nel corso delle ricerche è venuta fuori una terribile storia di abusi e sofferenze.

Diventa mamma a 10 anni: era stata vittima di abusi da parte del patrigno

Le maestre della scuola nella quale è iscritta la giovanissima madre, quando si sono accorte che la studentessa stava soffrendo molto per quei misteriosi dolori alla pancia, hanno chiamato d'urgenza i medici.

Questi ultimi, una volta visitata la piccola, pur con un certo stupore, si sono resi conto che quei dolori erano l'inizio di un travaglio: la bimba stava per partorire. Trasportata di corsa in ospedale, la ragazzina dopo alcune ore ha dato alla luce il suo primogenito ed ora si trova ancora ricoverata e sotto osservazione insieme al suo figlioletto.

Dalle prime indagini degli inquirenti è venuta fuori una verità a dir poco scioccante. Interrogata dai poliziotti, la bambina ha ammesso che era rimasta vittima di abusi da parte del patrigno. Quest'ultimo, dopo averla stuprata, l'aveva più volte minacciata di non parlarne con nessuno, né di denunciare l'accaduto, altrimenti l'avrebbe uccisa. Anche la madre ha confermato la versione della sfortunata figlia, dicendo che nessuno, in famiglia, si era accorto che la piccola potesse essere incinta.

I migliori video del giorno

Del resto, neanche la protagonista di quest'assurda vicenda sapeva di avere in grembo un figlio: troppo piccola per poter pensare di diventare madre. La polizia brasiliana, dopo la denuncia, si è messa sulle tracce ed è riuscita a rintracciare il patrigno pedofilo che, con le sue violenze sessuali, è l'unico responsabile delle sofferenze di una bimba di 10 anni e di questo inatteso parto, che lascia sgomenti.