Arrivata solo poche ore fa, oggi giovedì 23 luglio, la notizia che tutto il mondo attende da sempre. Questa data potrebbe passare alla storia come il giorno in cui si è scoperto, finalmente, che non siamo soli nell'universo. La sensazionale notizia arriva proprio dalla Nasa. Il telescopio Keplero, infatti, avrebbe fotografato un gemello della Terra. Si chiama Kepler 452B, ed avrebbe delle caratteristiche molto simili a quelle del nostro pianeta, dalla dimensione alla durata dell'anno.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Scienza

Il gemello Kepler 452B, così simile a noi

L'annuncio, che comunque passerà alla storia, è stato fatto da John Grunsfeld della Nasa. Ecco cosa è stato dichiarato dall'esperto Nasa Jon Jenkins, capo analista dei dati provenienti dal telescopio in un briefing: "gli anni su Kepler 452B sono della stessa lunghezza che qui sulla Terra, ed ha trascorso miliardi di anni intorno la zona 'abitabile' della sua stella.

Il che significa che potrebbe aver ospitato vita sulla sua superficie ad un certo punto, o potrebbe ospitarla ora".

Le speranze della vita nell'universo

Indubbiamente la possibilità che ci sia vita nello spazio, che da parte di astronomi ed esperti viene considerata un'ipotesi tutt'altro che remota, alimenta da sempre la fantasia di registi, scrittori,  soprattutto di noi terrestri. A dare una chance al nostro cugino Kepler 452B, spiegano gli esperti, è il fatto che "ha un'eta' di 6 miliardi di anni e riceve il 10% in piu' di energia dalla sua stella rispetto alla Terra". Inoltre le sue dimensioni sarebbero compatibili con quella della Terra, essendo grande una volta e mezza il nostro pianeta.

Queste caratteristiche e tante altre che devono ancora essere svelate dal telescopio, evidentemente hanno fatto sbottonare anche i più scettici.

I migliori video del giorno

Mentre si moltiplicano le missioni Nasa sull'esplorazione dello spazio a noi più vicino, siamo adesso naturalmente tutti in trepida attesa con il naso all'insù.

Se vuoi rimanere aggiornato sugli argomenti che ti appassionano e ricevere tutte le mie news, clicca sul tasto SEGUI che vedi in alto accanto al mio nome.