Un agosto nel segno degli UFO, ipotesi extraterrestre e misteri dello spazio. Sono numerose le conferenze e i convegni tematici nel calendario mensile nazionale, con appuntamenti e rassegne organizzate da centri ufologici e singoli ricercatori. A Sutri, in provincia di Viterbo, il Centro Ufologico Mediterraneo parteciperà ad una conferenza multi-tematica, che si svolgerà il 9 agosto negli ambienti di Villa Savorelli. La Tuscia evoca, inevitabilmente, una miriade di suggestioni per il bagaglio storico e culturale, ma anche per una robusta tradizione ufologica. Infatti, tra le intenzioni dei relatori del CUFOM vi è quella di creare un parallelo tra storia, misteri e attualità ufologica.

Alla conferenza del 9 agosto saranno presenti il saggista Ennio Piccaluga, autore di ‘Ossimoro Marte’, e Angelo Carannante, presidente del Centro Ufologico Mediterraneo. La particolarità di convegni similiè rappresentata anche dalla possibilità di mostrare materiale documentale inedito, oltre ad anteprime di nuovi episodi ufologici degni di approfondimento. Tra i punti cardine degli interventi in programma: un focus sulla teoria degli ‘antichi astronauti’, le possibilità di individuare alieni nello spazio e le valutazionisui più recenti avvistamenti UFO, o perlomeno presunti tali.

Avvistamenti UFO in Italia e nel mondo: oltre i video OVNI

La ricerca ufologica ha mostrato, negli ultimi anni, un'evoluzione complessa.

Se, da un lato, la diffusione di internet ha permesso di registrare una crescita nel numero di segnalazioni (soprattutto con foto e video di presunti avvistamenti), dall'altro ha reso il lavoro di analisi e approfondimento più articolato. Non è un caso che proprio i centri ufologici, con il tempo, si siano dovutiaffidare ad esperti di analisi delle fotografieo a contributi esterni di professionisti specializzati.

La tematica UFO nel 2015 non può più limitarsi alla semplice constatazione di immagini apparentemente misteriose. Al netto della teoria che concerne ipotetici alieni o civiltà extraterrestri nello spazio, solo una minima parte dei presunti avvistamenti OVNI si rivela, alla fine, concretamente pertinente con il fenomeno UFO.

UFO news 2015: non per forza alieni e misteri

Paradossalmente (soprattutto per ciò che riguarda le news corredate da video o fotografie), i contributi maggiormente eclatantisi rivelano essere, tendenzialmente, quelli meno pertinenti. Si tratta di una ‘spettacolarizzazione’ del fenomeno UFO, che si può facilmente evincere dal numero di testimonianzepresenti sui portali di condivisione di video. Di contro,l’ufologia ‘dadi e bulloni’ viene ancora considerata una filosofiaprevalente in seno agli addetti ai lavori: molti di essi si mostrano particolarmente critici verso la tendenza ‘sensazionalistica’ del fenomeno UFO nell'epoca contemporanea.

Segui la pagina UFO
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!