Non è ancora stata scoperta la verità sul giallo di Yara Gambirasio, la tredicenne ginnasta scomparsa il 26 novembre di cinque anni fa e ritrovata morta pochi giorni dopo. Emergono però clamorose indiscrezioni sulla moglie dell'imputato Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore di Mapello che si trova ancora rinchiuso in carcere con l'accusa di avere assassinato la ragazzina. Le ultime news sono state riportate da "L'Eco di Bergamo", quotidiano che sta seguendo passo per passo le indagini su questo delicatissimo caso. Il giornale ha diffuso la notizia shock di alcune interviste pagate a Marita Comi. C'è però una notevole differenza rispetto alla vicenda di Carmela Anguzza e di Antonella Panarello, rispettivamente la madre e la sorella di Veronica Panarello, la donna accusata di avere ucciso il piccolo Andrea Loris Stival.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul caso di Yara Gambirasio. 

Intercettazioni shock di Marita Comi

 Antonella Panarello e Carmela Anguzza hanno accettato di farsi intervistare solo per prendere soldi, dalle intercettazioni a Marita Comi emerge un profondo disagio. La moglie di Massimo Giuseppe Bossetti, infatti, all'inizio non avrebbe voluto farsi intervistare, ma poi sembra che avesse cambiato idea. Le intercettazioni riportano un dialogo telefonico risalente al 23 settembre dell'anno scorso, del quale gli interlocutori sono Agostino Comi, fratello di Marita, e Nadia, sua moglie. "Marita mi ha detto che non vuole farsi intervistare", dice Nadia ad Agostino. Poi, il fratello della Comi, in un'altra intercettazione, si rivolge così alla sorella: "Quei soldi ci servono per coprire le spese legali di tuo marito".

I migliori video del giorno

Marita appare molto dubbiosa: "Ma dipende tutto da me?". Agostino le risponde: "Non siamo mica la famiglia di Berlusconi, quindi bisogna fare soldi in tutti i modi possibili. L'intervista dura dieci minuti, le domande sono decise prima, così come le risposte, cosa ti costa?". In un'altra intercettazione, Marita si rivolge a Bossetti, dicendogli: "Matrix mi ha dato 25000 euro per l'intervista, ma le tasse ammontano a 8000 euro, quindi ho preso 17000 euro".