A 10 giorni esatti dalla notizia dell’uccisione di un afroamericano avvenuta per mano della polizia americana nei pressi di un autogrill della periferia di Los Angeles, ecco che negli Stati Uniti si riaccende la polemica sull’atteggiamento utilizzato dagli agenti nei confronti degli uomini di colore. A scatenare le proteste, stavolta, è l’uccisione di un uomo nero, Kevin Matthnws, avvenuta a Detroit durante una colluttazione con un agente.

Stando alle prime ricostruzioni, riportate dall'agenzia stampa Ansa, pare che la vittima fosse disarmata al momento dello scontro con la Polizia. Stando alle prime informazioni pare che Kevin Matthews avesse violato la libertà vigilata ed era sospettato di essere stato l’artefice di un furto; Una volta visti gli agenti della Polizia locale arrivati per arrestarlo, l’afroamericano avrebbe tentato una fuga e un poliziotto gli avrebbe sparato.

Secondo le prime indiscrezioni la polizia avrebbe parlato di una colluttazione tra la vittima e il poliziotto che poi ha sparato durante la quale Matthews avrebbe tentato di rubare la pistola all’agente che, a quel punto, ha deciso di aprire il fuoco.

Disperata la mamma, a Washington arriva la notizia della morte del giovane ferito a novembre

Disperata la mamma della vittima che, a quanto pare, era affetta da schizofrenia, la donna si è subito scagliata contro la polizia accusandola di aver ucciso un uomo indifeso e disarmato.

A Detroit monta già la protesta a sostegno degli afroamericani, una protesta appoggiata anche da tantissimi volti noti americani contro i metodi utilizzati dalla polizia statunitense ritenuti troppo brutali e violenti contro gli uomini e le donne di colore.

Intanto da Washington giunge notizia della morte di Rashad Bugg-Bey, il 25enne ferito gravemente dalla polizia nel mese di novembre scorso. Dopo oltre un mese di coma, il ragazzo di colore è morto in ospedale, una morte che alimenterà ancor di più le proteste per una situazione che orami è giunta al limite.

Oramai non passano mai molti giorni che dagli Stati Uniti arrivano notizie che parlano di vittime di colore uccise dalla polizia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto