Uno strano episodio sarebbe accaduto A Waikato, una delle 16 regioni di cui è composta la Nuova Zelanda. Un turista francese avrebbe infatti ripreso un UFO nella nota località turistica sita nel continente australiano. La foto risalirebbe a circa 10 giorni fa, ma è stata resa pubblica sul web solo da qualche ora, facendo subito il giro del mondo. Questa immagine infatti ha fatto molto scalpore è sta destando le attenzioni dei numerosi appassionati di ufologia di tutto il globo terrestre. Il suo autore, Daniel Ubertini, non si è accorto subito di quanto aveva immortalato. Solo successivamente, andando a guardare le immagini, si sarebbe accorto della presenza di 3 oggetti volanti non identificati. 

Una foto che fa discutere

La foto mostrerebbe sul lato destro un oggetto più grande, di forma allungata, e su quello sinistro due oggetti più piccoli e meno evidenti da notare.

Il testimone non saprebbe dire di cosa si sia trattato esattamente, certamente secondo lui non erano degli aerei e nemmeno uccelli. Inoltre egli ritiene di non aver sentito alcun rumore in cielo, tanto di essersi accorto della presenza di questi oggetti solo successivamente. Il fotografo, con un passato nell'aviazione francese, non è nuovo a simili exploit. Già in passato era riuscito a fotografare alcuni oggetti volanti non identificati: nel 1977, mentre fotografava il decollo di un aereo alle isole Reunion, immortalò casualmente un altro Ufo. 

Il testimone racconta che spesso per via della sua passione scatta numerose foto agli aerei in movimento e più di una volta nel corso della sua vita gli è capitato di immortalare fenomeni in cielo difficili da comprendere. Ubertini non si sbilancia non dice che si tratta di un Ufo, ma ritiene che i fenomeni fotografati siano difficili da spiegare con le nostre attuali conoscenze.

I migliori video del giorno

Naturalmente come spesso accade in questi casi, non tutti sono concordi nel ritenere che siamo realmente in presenza di un oggetto volante non identificato. Spetterà agli esperti di ufologia valutare se quanto immortalato possa essere considerato meritevole di attenzioni.