Annuncio
Annuncio

Una brutta notizia giunge dalla regione Calabria dove si registra l'ennesimo incidente stradale. La zona interessata si trova nella provincia di Reggio Calabria, a ridosso del raccordo autostradale. Coinvolto un ragazzo che era alla giuda di un ciclomotore. La dinamica precisa dell'incidente non è ancora molto chiara: al momento stanno indagando le forze dell''ordine per attribuire eventuali responsabilità. Vediamo allora i primi elementi che sono emersi.

Coinvolto un ragazzo alla guida di un ciclomotore

L'incidente è avvenuto nella sera del 25 febbraio 2016 nella regione Calabria e precisamente sul raccordo autostradale di Reggio Calabria. Il tratto interessato è quello a ridosso dello svincolo di Reggio centro, vicino Bratelle. L'impatto è stato grave ed ha coinvolto anche un ragazzo giovane che era alla giuda di un ciclomotore.

All'arrivo delle forze dell'ordine il ragazzo è stato ritrovato riverso a terra. Sul luogo dell'impatto si è reso necessario l'intervento dei sanitari del 118, dell'Anas e delle forze dell'ordine.

Advertisement

In particolare, si sono precipitati immediatamente sul luogo sia i carabinieri sia la polizia stradale. 

Presente una coda di oltre un chilometro

Il ragazzo è stato trasportato nell'ospedale più vicino per le cure necessarie e stando agli ultimi aggiornamenti riportati dal portale online strettoweb.com, le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. Si attendono ulteriori chiarimenti che dovrebbero giungere a breve. Ore di coda sono state registrate sul raccordo autostradale in seguito al sinistro. L'Anas così ha cercato di regolare il traffico per evitare ulteriori incidenti ed ha cercato di smaltire la lunga coda di oltre un chilometro. Adesso i carabinieri insieme alla polizia stradale stanno accertando le cause dell'impatto e stanno ricostruendo la dinamica esatta. Ulteriori dettagli sull'argomento emergeranno senza dubbio nelle prossime ore così come emergeranno novità anche sulle condizioni di salute del giovane ragazzo.

Advertisement
I migliori video del giorno

Per saperne di più cliccate 'Segui' in alto a destra.