Annuncio
Annuncio

Arriva la sentenza definitiva per un grave fatto avvenuto nella regione Calabria qualche anno fa. Si tratta di un evento drammatico e con conseguenze davvero disastrose. Un uomo di quarantasette anni è stato condannato a cinque anni di reclusione per aver abusato della figli minorenne. I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2007 e il 2008, ma la conferma della corte di Cassazione è giunta soltanto adesso. In particolare il quarantasettenne era accusato di aver compiuto atti sessuali continuati nei confronti della propria figlia minorenne ed era anche stato riconosciuto colpevole.

I carabinieri arrestano l'uomo

La violenza sessuale in questione rappresenta l'ennesimo evento di cronaca che emerge dalle pagine dei quotidiani calabresi.

Advertisement

Il fatto risale a diversi anni fa, precisamente ai mesi compresi tra l'anno 2007 e l'anno 2008. Vittima del dramma è stata una ragazza minorenne che ha subito ripetute violenze dal padre. In seguito alle indagini da parte delle forze dell'ordine l'uomo era stato condannato per abuso di violenze sessuali nei confronti della minore. I carabinieri hanno arrestato il 47enne dopo la conferma definitiva della corte di Cassazione di Milano riguardo alla sentenza della Corte d'appello. I fatti infatti risalgono al periodo in cui l'uomo era residente nella provincia di Como, in Lombardia. Ad eseguire l'arresto sono state le forze dell'ordine della compagnia di Soveria Mannelli, provincia di Catanzaro. La pena che l'uomo dovrà scontare è di cinque anni. Adesso l'uomo si trova presso la casa circondariale di Catanzaro-Siano ed è a completa disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Advertisement
I migliori video del giorno

Finalmente per la ragazza indifesa e innocente è stata fatta giustizia.

Ulteriori dettagli sulla tragedia emergeranno nelle prossime ore in seguito ad ulteriori elementi che verranno forniti dalle forze dell'ordine. Per saperne di più vi invitiamo a cliccare sul tasto Segui posizionato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo di cui avete appena ultimato la lettura.