Annuncio
Annuncio

Oggi 14 marzo 2016, in un ospedale di Milano, è morto all'età di ottantanove anni l'attore Riccardo Garrone. Lunghissima la sua carriera cinematografica ma non solo. Partito dal teatro con la compagnia di Gassman e di Stoppa-Morelli è poi passato al Cinema e alle serie televisive, recitando in ruoli comici assieme ad Alberto Sordi, Paolo Villaggio e Nino Manfredi. Importanti anche le collaborazioni con gli autori Federico Fellini, Valerio Zurlini, Mario Monicelli, Luigi Zampa, Mario Mattioli, Scola, Risi e Damiani.

Annuncio

Negli ultimi anni è ricordato da molti per il ruolo interpretato per una nota marca di caffè italiano, Riccardo Garrone infatti, vestiva i panni di San Pietro negli spot Lavazza.

Riccardo Garrone, per 20 anni è stato il 'San Pietro' di Lavazza

Per tantissimi anni è stato per milioni di italiani il 'San Pietro' delle pubblicità del caffè, interpretando la parte del custode delle chiavi del paradiso in brevi e divertenti spot pubblicitari. Al suo fianco nelle pubblicità Lavazza, hanno lavorato alcuni comici quali Tullio Solenghi, il duo Paolo Bonolis e Luca Laurenti, fino al triennio a fianco di Enrico Brignano, durato fino al 2014. E' stato proprio in quell'anno che Garrone aveva deciso di lasciare il suo posto di San Pietro.

Riccardo Garrone non solo cinema: tanti i doppiaggi di cartoni e qualche serie Tv

Se possiamo definire il cinema la sua più grande passione, con la sua partecipazione a oltre 120 film, non possiamo trascurare gli altri suoi amori. Per l'attore romano non sono mancate anche le partecipazioni in fiction televisive o nei doppiaggi dei cartoni animati per bambini. Sul piccolo schermo ricordiamo Riccardo Garrone nella prima edizione di "Un Medico in Famiglia", dove interpretava il marito di Enrica, ma anche in Anna e i Cinque e altre sei serie in cui ha preso parte dal 1993 al 2011.

Annuncio
I migliori video del giorno

Molte anche le voci prestate ai personaggi di animazione: Riccardo Garrone è stato anche Lucifero ne 'Il Gatto con gli Stivali', 'Fido' sia nella prima che nella seconda parte di Lilly & Il Vagabondo, 'Terrore' nel film di Casper e Lotso nella terza serie di Toy Story.