Lo scorso anno il Ministero della Difesa britannico ha ammesso che esistevanodei file segretisu alcuni celebri avvistamenti UFO, i qualierano stati sottratti ad un precedente esercizio di declassificazione. Gli appassionati di ufologia inglesi hanno lottato al fine di giungere alla declassificazione anche di questi file. Nelle scorse settimane si era sparsa la voce che finalmente il Ministero della Difesa inglese aveva deciso di pubblicare questi documenti, adesso attraverso un sito tedesco che si occupa di avvistamenti Ufo, veniamo a sapere che tali files dovrebbero essere resi noti nel prossimo mese di agosto.

Prima della loro pubblicazione alcuni di questi documenti vanno definitivamente chiusi, questo dovrebbe avvenire in luglio e dunque è plausibile ipotizzare che la loro pubblicazione avverrà i primi di agosto.

Verrà svelato anche il 'Roswell della Gran Bretagna'?

Si vocifera, tra l'altro, che alcuni dei documenti in questione dovrebbero far riferimento alle indagini sul cosiddetto caso Rendlesham, l'avvistamento Ufo avvenuto nell'omonima foresta nel dicembre dell'anno 1980. Questo caso da molti viene definito spesso come il 'Roswell della Gran Bretagna', facendo riferimento al famoso presunto schianto di un disco volante nel deserto del New Mexico nel 1947, che è stato prima ammesso e poi negato dai militari degli Stati Uniti.

La leggenda di Rendlesham è nata quando tre ufficiali americani della Avis RAF, di stanza nella base militare di Mildenhall, Suffolk, hanno sostenuto di aver visto un Ufo di forma triangolare sbarcare nei boschi vicini alla base nelle prime ore del 26 dicembre 1980.

Lo strano caso della foresta di Rendlesham

Il colonnello Charles Halt, 76 anni, che è stato vice comandante della base, al momento, non era presente durante il primo incontro, ma questo gli è stato comunicato il mattino successivo.

Egli afferma che i tre ufficiali che hanno assistito all'evento,John Burroughs, Bud Steffens, e James Penniston, hanno detto di essersi sentiti come immobilizzati da una forza esterna, nel momento in cui hanno osservato le luci lampeggianti dell'oggetto. Il colonnello il mattino seguente è andato insieme ad una truppa in esplorazione sul luogo in cui si sarebbe verificato l'evento, trovando i segni di atterraggio in mezzo al bosco di un oggetto volante.

Gli ufologi non credono alle spiegazioni date ufficialmente dai militari per chiudere il caso.

Segui la pagina UFO
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!