Continuano a registrarsi incidenti nella regione Calabria e stavolta si tratta in un uomo che è precipitato in un burrone. Lo scenario del sinistro non è la strada statale 106 ma una strada della località di Saguccio, provincia di Reggio Calabria. Vediamo i primi dettagli che sono emersi in seguito alla ricostruzione delle forze dell'ordine e all'intervento del 118.

Precipita in un burrone e muore

L'incidente stradale che è stato registrato in Calabria ha coinvolto un fuoristrada che è precipitato in un burrone di circa cento metri. La tragedia si è verificata intorno alle ore 16 del 7 agosto 2016 a Saguccio, frazione del comune di Bagaladi.

Tutti i particolari di quanto accaduto non sono ancora stati resi noti ma secondo i primi accertamenti pare che a bordo del Nissan Terrano c'era soltanto il conducente che ha avuto la peggio. Sul posto, intorno alle ore 19, sono giunti i vigili del fuoco di Reggio Calabria e anche gli specialisti del nucleo Speleo Alpino Fluviale. Gli uomini si sono immediatamente calati nel dirupo per poter recuperare il conducente e il mezzo. Non è stato affatto semplice calarsi nel burrone e raggiungere il mezzo intrappolato tra rami e alberi. La vittima è stata sbalzata fuori dall'abitacolo per la tragica e violenta caduta.

Sono state numerose le ferite che ha riportato su tutto il corpo, tanto che per lui non c'è stato nulla da fare.

I sanitari del 118 hanno fatto tutto quanto era in loro potere per salvargli la vita. Intorno alle 22:30 il magistrato ha dato l'ordine ai vigili del fuoco di recuperare il corpo. La vittima è un uomo di cinquantasei anni le cui iniziali sono M.B. Le forze dell'ordine che sono intervenute sul posto stanno ancora indagando per capire la dinamica di quanto accaduto.

Essi hanno raccolto tutti gli elementi necessari per capire quale sia la causa dell'incidente. Ulteriori informazioni saranno dunque rilasciate a breve. In attesa di saperne di più vi invitiamo a cliccare sul tasto Segui che è posizionato nella parte superiore della pagina.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Calabria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!