Nuovi clamorosi sviluppi sul giallo riguardante la morte di Trifone Ragone e Teresa Costanza, la coppia di fidanzati che venne uccisa più di un anno e mezzo fa, il 17 marzo 2015, sotto i colpi sparati da una pistola calibro 7.65. 

Come senz'altro saprete, Giosuè Ruotolo, amico nonchè commilitone della vittima, si trova in carcere con l'accusa di essere l'esecutore materiale del duplice omicidio. Le importanti novità che provengono dall'inchiesta sono state pubblicate dal settimanale 'Giallo', il quale ha pubblicato una parte del verbale relativo agli interrogatori sostenuti da Rosaria Patrone, l'ormai ex fidanzata di Giosuè Ruotolo

Ultime news Trifone Ragone e Teresa Costanza, 24 settembre: Rosaria disse a Giosuè 'Ha le mie foto intime'

Le dichiarazioni della giovane si sono rivelate particolarmente intriganti e contribuiscono ad infittire ancora di più il mistero legato a questo duplice assassinio.

Ebbene, Rosaria Patrone avrebbe confessato a Giosuè Ruotolo il fatto che Trifone Ragone fosse entrato in possesso in alcune foto della ragazza, 'foto intime', così come si legge dai verbali, immagini che la vittima avrebbe, in qualche maniera, reperito attraverso la rete Internet. 

Insomma, le rivelazioni, con tutta probabilità false, di Rosaria Patrone avrebbero avuto lo scopo di 'incendiare' ancora di più l'odio del fidanzato nei confronti di Trifone Ragone. 

Trifone Ragone, Rosaria Patrone temeva che la sua fama di playboy influenzasse Giosuè Ruotolo

Infatti, gli inquirenti sono sempre più convinti che il movente del duplice omicidio sia da ricercarsi nel rapporto tra Ruotolo e la vittima, quest'ultima continuamente messa sotto cattiva luce da Rosaria Patrone. Se questa teoria dovesse essere comprovata, la posizione della ragazza, che, attraverso i suoi legali, ha chiesto il patteggiamento della pena, si aggraverebbe ulteriormente.

I migliori video del giorno

Secondo quanto appurato dagli inquirenti, infatti, la signorina Patrone temeva che il fidanzato Giosuè potesse venire coinvolto dalla 'fama di playboy' di Trifone: tra l'altro, la studentessa di Somma Vesuviana si sarebbe persino inventata una love story tra Trifone Ragone e una soldatessa. Un mistero che non mancherà di riservare nuovi sviluppi nei prossimi mesi e soprattutto nuovi colpi di scena.