Silvio Berlusconi confidò a Marysthell Polanco di non apprezzare molto una donna che va con un uomo di colore. L'ex premier si sarebbe riferito a Raffaella Fico, che all'epoca aveva una storia con il calciatore Mario Balorelli. Silvio non avrebbe avuto remore, dunque, nel rivelare alla Polanco di non gradire le donne che flirtano con uomini come Balotelli. La rivelazione sarebbe contenuta in un video  messo agli atti nell'ambito del processo Ruby ter. 

Il video registrato dalla Polanco dura 27 minuti

A parlare del video, che dura circa 27 minuti, è il sito 'Giustiziami'. Il filmato deriva da una rogatoria in Svizzera ed è stato ripreso di nascosto da Marysthelle Polanco.

Sembra che nella ripresa si veda bene Berlusconi seduto sul divano, nella sua splendida villa di Arcore, che parla con l'ex soubrette dominicana ed altre 2 ragazze che cercavano di ottenere un lavoro. La conversazione si sposta sulla liaison tra Raffaella Fico e Mario Balotelli. Berlusconi, a un certo punto, si riferisce alla Fico e dice di non apprezzare molto una donna che va con un uomo di colore. Allora la Polanco gli fa notare che anche lei è di colore. La replica dell'ex premier è arrivata subito. Berlusconi, sorridente, ha affermato che Marysthell è abbronzata, non di colore. Una vecchia battuta usata dal leader di Forza Italia durante un incontro a Mosca con il presidente russo Putin, avvenuto nel 2008. All'epoca Berlusconi affermò che Obama 'ha tutto per andare d'accordo' con Medvedev in quanto è 'bello, giovane e abbronzato'.

I migliori video del giorno

Dal filmato registrato furtivamente dalla Polanco emergerebbe un linguaggio inusuale e 'forte' di Berlusconi, che in quel momento sembrava molto felice di stare in compagnia delle 3 ragazze. 

Le ragazze chiedevano lavoro a Berlusconi

La Polanco e le altre 2 ragazze, come tante altre, si sono recate in passato ad Arcore per chiedere lavoro al leader di Forza Italia. In realtà anche molti uomini, grazie a Silvio Berlusconi, sarebbero diventati famosi. Nel filmato si sente Marysthell che, alludendo a Emilio Fede, propone a Berlusconi di diventare direttore del Tg4. L'ex premier sorride. 

Il video finito agli atti del processo Ruby ter ha già sollevato un grosso polverone per le parole (da molti definite 'a sfondo razzista') proferite da Silvio Berlusconi. Questo avrebbe usato un linguaggio del genere perché, probabilmente, non immaginava che la sua cara Marysthell lo stesse riprendendo. A quanto pare, Silvio si è fidato troppo di una 'olgettina'. Non è la prima volta, comunque, che l'ex presidente fa battute poco felici sul colore della pelle.

Già nel 2008, in occasione di un summit italo-russo a Mosca, Berlusconi si riferì al presidente americano Obama con parole che fecero sorridere Putin ma suscitarono scalpore. L'anno successivo, invece, l'ex premier affermò di non accettare l'elevata presenza di immigrati nelle città italiane, sottolineando che Milano sembra una città africana piuttosto che una metropoli europea. 

Il numero uno di Forza Italia si riferì ironicamente a Mario Balotelli già durante il gala organizzato a Milanello per il 30esimo anniversario della presidenza del Milan. In quell'occasione Berlusconi avrebbe asserito che Balotelli è italiano ma 'ha preso un po' troppo sole'. Sembra che Silvio Berlusconi faccia un po' troppa ironia nei confronti di chi ha la pelle scura; anche per questo motivo, nel corso degli anni, è stato spesso criticato.