Perché le notizie di avvistamenti di UFO e Alieni non vengono mai (o quasi) prese seriamente da parte della comunità scientifica? La risposta a questa domanda cambia a seconda di chi sia la persona a cui viene posta: per gli scettici è chiaro che queste notizie, essendo tutti errori di valutazione, falsi o quant’altro, non vengano considerate; per i credenti e i teorici della cospirazione invece, c’è in atto un’operazione di cover up a livello mondiale per nascondere la verità al pubblico. C’è chi crede addirittura che ci siano basi aliene segrete sparse su tutto il pianeta, come in questo specifico caso. La foto del misterioso UFO, scattata da un testimone che ci tiene a rimanere anonimo lo scorso 23 ottobre, è stata inviata al MUFON (Mutual UFO Network).

“La foto è stata scattata a Kaneoha Bay all’ora di pranzo. Avevo attiva l’impostazione di scattare più immagini in sequenza”, si legge nel rapporto del MUFON.

Il racconto del testimone anonimo

L’uomo racconta di essersi accorto della presenza dell’oggetto non identificato riguardando le foto successivamente. “Non credo allo stereotipo degli UFO, ma quando ho visto questa foto mi sono venuti i brividi. Questo oggetto non identificato ha chiaramente la forma di un disco ed è di colore giallo o arancio”, dice il testimone. La foto prima di essere mandata al MUFON per le dovute indagini, è stata vista anche dal padre e dal fratello dell’autore, che però non sembravano essere impressionati più di tanto. Molti credono che sia comune riuscire a catturare foto di UFO in prossimità delle cime montagnose, perché al di sotto molto spesso ci sarebbero delle basi aliene, come ha affermato sul suo blog il teorico della cospirazione Scott Waring.

I migliori video del giorno

Purtroppo l’oggetto  non è messo bene a fuoco e si vede molto in lontananza, rendendo difficile il lavoro di valutazione. Casi come questi di oggetti non identificati immortalati in fotografie ce ne sono migliaia, ma spesso finiscono nel dimenticatoio senza ulteriori approfondimenti. Il MUFON sta investigando il caso.