Una terribile notizia giunge dalla regione Calabria: in particolare si tratta di un sospetto caso di meningite. Il tutto è stato registrato nella provincia di Catanzaro ed esattamente a Lamezia Terme. Ciò preoccupa non poco i catanzaresi e tutti i calabresi. Un uomo di cinquant'anni è morto in ospedale per aver contratto il virus. La meningite è una grave malattia dovuta all’infiammazione delle meningi, le membrane che rivestono il cervello. L’infiammazione porta gravi sintomi neurologici. Vediamo tutti i dettagli che sono emersi.

Uomo avrebbe contratto la meningite a Vibo Valentia

Il ristoratore di Lamezia Terme era stato ricoverato in ospedale per sospetta meningite. Oggi, 30 gennaio, arriva la notizia del suo decesso. L'uomo aveva soltanto cinquant'anni. L’uomo infatti era stato trovato privo di sensi dai propri dipendenti che senza pensarci su hanno allertato il personale del 118. I sanitari erano giunti repentinamente sul posto per prestare i soccorsi del caso.

L’imprenditore catanzarese è stato curato inizialmente nell’ospedale di Lamezia, ma a seguito del sospetto della meningite è stato trasferito a Vibo Valentia, a causa della chiusura del reparto di virologia della struttura lametina. Sia all'ospedale di Vibo sia in quello di Lamezia Terme è stata attivata la profilassi antibiotica per tutti i medici venuti a contatto con il paziente.

Tutti ora sono in allarme. Si teme infatti che si possano registrare altri casi e che qualcuno possa essere entrato in contatto con lui.

Il primo caso di meningite anche in Sardegna

Proprio due giorni fa è giunta la notizia del primo caso di meningite in Sardegna. Si tratta di una donna di cinquantasei anni che è stata ricoverata presso l'ospedale Annunziata di Sassari. Quando il personale del 118 era andata a prelevarla, la donna presentava già diversi sintomi. La donna infatti presentava piccole macchie rosso porpora di cui era cosparsa l’epidermide e uno stato quasi letargico.

Ulteriori dettagli verranno forniti nelle prossime ore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto