Non c'è più tempo per ansie e paure: la maturità 2017 prende il via con la Prima prova d'italiano, comune a tutti gli istituti ed indirizzi. Dopo aver trascorso la tradizionale notte prima degli esami nei pressi delle scuole in compagnia dei propri compagni, i maturandi prendono nuovamente posto tra i banchi pronti ad affrontare il tema d'italiano, primo step del loro esame.

Maturità 2017, ecco le tracce della prima prova

Le tracce della prima prova hanno nvero disatteso le revisioni della vigilia.

Pubblicità
Pubblicità

Quella di analisi del testo (Tipologia A) vede protagonista il poeta Giorgio Caproni, dalla cui raccolta Res Amissa è stato scelto il brano "Versicoli quasi ecologici", pezzo a sfondo ecologista inerente la bellezza della natura incontaminata. Passando alla Tipologia B (saggio breve e articolo giornalistico) il Ministero propone per l’ambito artistico-letterario "la natura tra minaccia e idillio nell’arte e letteratura”, corredando la traccia con foto di quadri di William Turner e di Pellizza da Volpedo e con antologie di Seneca, Leopardi, Schopenhauer e Lucrezio.

Pubblicità

Chi sceglierà l'altro ambito, quello storico-politico, parlerà di disastri e ricostruzioni. Chi, invece, preferirà confrontarsi con il settore tecnico-scientifico si misurerà con robotica e futuro, con cenni al mondo del lavoro ed alla ricerca.

Tema storico sul boom economico del secondo dopoguerra

Molto simile è la traccia dell'ambito socio-economico, attinente il rapporto tra nuove tecnologie e lavoro e corredata di un articolo a firma di Enrico Marro tratto da un noto quotidiano nazionale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Cambiando totalmente genere, la Tipologia C (tema storico) chiede ai candidati di riflettere sul boom economico italiano degli anni Cinquanta e Sessanta prendendo spunto da Piero Bevilacqua (Lezioni sull'Italia repubblicana) e Paul Ginsborg (Storia d'Italia dal dopoguerra a oggi); per l'attualità (Tipologia D) si parlerà di progresso, aiutandosi con Per migliorarci serve una mutazione, di Edoardo Boncinelli.

Problemi tecnici al sito del MIUR

La Maturità 2017 non inizia nel migliore dei modi per il Ministero.

Stando a quanto riportato su Skuola.net, il portale che da anni guida gli studenti nell'affrontare l'esame di maturità, un problema nel sistema informatico del MIUR ha reso difficoltoso alle commissioni stampare le tracce, gli elenchi dei candidati ed i verbali della seduta. Archiviata la prima prova, domani i maturandi si misureranno con la seconda, diversa per ogni indirizzo (matematica al Liceo Scientifico, versione di latino al Classico, ecc.), per poi terminare gli scritti con la terza prova, elaborata autonomamente dai docenti di ogni commissione, della settimana prossima.

Pubblicità

Alla maturità 2017 parteciperanno 488 mila candidati interni per 25 mila classi dell'ultimo anno delle superiori divise in quasi 13 mila commissioni. Ammessi la quasi totalità degli studenti iscritti (il 96,3%).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto