Si aggiorna senza sosta il bilancio relativo agli incidenti stradali che quotidianamente si consumano sulle strade italiane. L'ultima vittima è un uomo di 43 anni, il quale ha sbattuto violentemente contro un guardrail rimettendoci la vita.

La dinamica dell'incidente

Il terribile incidente stradale è accaduto nella località di orroli. L'uomo, un disoccupato di 43 anni che si chiamava Walter Vargiu, ha sbandato violentemente mentre guidava la propria Renault Clio.

Si trovata esattamente nella circonvallazione nord del paese quando, per motivi ancora da accertare dalla polizia stradale, ha perso il controllo dell'auto dopo una curva. L'impatto contro il guardrail adiacente è stato tanto inevitabile quanto devastante, a tal punto che l'uomo ha perso la vita nel momento del violento urto. Inutile è stato il tempestivo intervento dei soccorsi chiamati qualche minuti dopo: i medici del 118 hanno potuto solo constatare il decesso di Walter Vargiu.

Assieme ai soccorsi, sono arrivati sul luogo dell'accaduto i carabinieri della stazione di Orroli e della Compagnia di Isili. Questi ultimi si occuperanno del caso ed accerteranno in futuro le cause che hanno provocato il terribile incidente stradale e dunque la morte della persona.

Non è l'unico incidente stradale

Pochi giorni fa, nella località di Montespertoli in provincia di Firenze, un ragazzo di nazionalità cinese, a bordo della propria BMW di color nero, ha seminato il panico in alcune vie della città verso sera.

Dopo aver transitato in contromano per via Marx, ha urtato violentemente un motorino mettendo in serio pericolo la vita di due giovani ragazzi a bordo dello stesso. Dopo non aver prestato soccorso ai due incurante di ciò che era appena accaduto, a tutta velocità si è lanciato, sempre contromano, in un'altra via (via del Romito), dove ha causato un altro incidente contro un furgone. Il ragazzo orientale è stato individuato un'ora dopo a poche centinaia di metri dall'accaduto e, dopo essere stato accompagnato al comando di polizia più vicino, ha deciso di costituirsi.

Le conseguenze per lui sono state gravi: denuncia per omissione di soccorso con successivo ritiro della patente e l'inevitabile sequestro della sua BMW nera con la quale ha causato i due incidenti di seguito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto