Anche se per il resto della settimana è confermato il perdurare del bel tempo, il fine settimana porterà l’arrivo di una perturbazione atlantica che attraverserà gran parte dell’Europa potando un’ondata di freddo soprattutto nel Nord Italia dove si attendono fenomeni temporaleschi e anche nevicate. In misura minore gli stessi fenomeni potrebbero interessare anche il Centrosud. Il week end, quindi sarà caratterizzato essenzialmente da temperature instabili che porteranno ondate di freddo anche nei giorni successivi. Per chi sperava, quindi, in un fine settimana di bel tempo è destinato a rimanere deluso.

Previsioni tempo sabato 25 novembre

Al Nord per sabato sono previste abbondanti piogge e rovesci temporaleschi soprattutto a Nord con transito da Ovest verso Est. Le precipitazioni più abbondanti sono attese in Lombardia, in Veneto, in Trentino, in Friuli e in Liguria anche se non mancheranno fenomeni più deboli in Piemonte.

Qualche pioggia e temporali meno violenti anche centro sul versante tirrenico in Sardegna, mentre la Toscana sarà interessata da temporali più incisivi. Il Sud, invece, se si esclude qualche piovasco in Campania e in Sicilia non dovrebbe risentire molto del maltempo in arrivo per il fine settimana.

Previsioni meteo domenica 26 novembre

Anche se le evoluzioni al riguardo sono ancora da confermare al Nordovest si prevede bel tempo con un po’ di variabilità sul Nordest. Porbabili fenomeni temporaleschi potrebbero, invece verificarsi in friuli Venezia Giulia e nella parte adriatica dell’Emilia Romagna. Sono previsti inoltri anche rovesci e temporali sparsi anche sulla Sicilia sui versanti tirrenici e quelli adriatici fino a pomeriggio inoltrato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

Ancora tendenze a rovesci temporaleschi verso sera tra Marche, Emilia Romagna, Abruzzo e Molise e sono previste, nella notte, anche nevicate anche sotto i mille metri di quota.

Neve nel fine settimana, ecco dove

La perturbazione che ci raggiungerà nel fine settimana porterà nevicate abbondanti su Alpi centro-orientali a quote superiori di 1300-1700 metri ma in calo nella notte tra il 24 e il 25 in modo particolare sul friuli e il Trentino dove la neve giungerà anche a quote tra 700 e 900 metri.

Si comunica, in ogni caso che le evoluzioni sono in continua variabilità e per sapere con sicurezza quali saranno effettivamente le dinamiche meteo del fine settimana è bene continuare a seguire tutti gli aggiornamenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto