La marijuana (nota anche con il nome di "Ganja") è una sostanza psicoattiva che si ottiene dalle infiorescenze provenienti dalle piante femminili di canapa (detta anche Cannabis). Esistono diverse varietà di cannabis che vengono usate da millenni in tutto il mondo per diversi scopi: ricreativo, medicinale, cerimoniale e religioso (nel caso dei rastafariani) e meditativo (come per i sadu indiani e i monaci buddisti del Nepalm).

Prepara una torta alla Marijuana, i genitori la mangiano e finiscono ricoverati in ospedale!

Giovedì 8 marzo 2018 in una normale famiglia friulana, padre e madre di famiglia rientrando a casa trovano una torta sul tavolo, pensando che si trattasse di una semplice torta al cioccolato, provano ad assaggiarla; qualche ora più tardi hanno iniziato ad accusare una sensazione di malessere e si sono rivolti al 118.

I genitori sono stati accompagnati in ospedale per accertamenti dove gli è stata diagnosticata la presenza di THC in abbondanza nel loro sangue, il ragazzo di 20 anni ha ammesso che tra gli ingredienti utilizzati per la realizzazione della torta abbia aggiunto anche della Marijuana. Questo torta è conosciuta con il nome di "Space Cake" (torta spaziale), prende questo nome a causa degli effetti psichici che produce, si tratta di una semplice torta al cioccolato con la sola aggiunta di Marijuana o hashish.

Il resto della torta è stata sequestrata dalle forze dell'ordine e sarà sottoposta a delle analisi per individuare la concentrazione dello stupefacente.

La marijuana in Italia

A differenza di altri paesi, in Italia la legalizzazione della Marijuana non è consentita. Il parlamento italiano ha discusso molto sull'iniziativa della legalizzazione della cannabis che ha visto coinvolti 221 deputati e 73 senatori di diversi schieramenti politici, la proposta intende rivoluzionare l'attuale normativa del decreto Lorenzin.

Nella proposta di legge che prevede una possibile legalizzazione della Marijuana, i punti fondamentali riguardano: il possesso in modiche quantità, della coltivazione a fini personali, della lavorazione e della vendita regolamentata. I vantaggi per lo Stato sarebbero significativi, secondo le stime se si applicasse alla cannabis la stessa imposta del tabacco, lo Stato potrebbe incassare tra i 6 e gli 8,7 miliardi di euro di sole tasse.

In verità in Italia è possibile consumare questa sostanza stupefacente o meglio: nei limiti della legalità è possibile acquistare Marijuana in negozi specializzati dove il THC presente nella cannabis non supera la soglia dello 0,2%, ma non è consentito assumerla in alcun modo. In pratica queste Marijuane dette anche Marijuana light possono essere comprate con il solo fine di collezionismo, mentre solo alcune persone sono autorizzate a farne ricorso al solo fine terapeutico.

Questo è un vero e proprio paradosso, eppure in Italia ci sono oltre 350 negozi specializzati in questo settore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto