Un altro colpo messo a segno dal presidente statunitense Donald Trump. Le sue idee conservative hanno già i propri effetti: basti guardare l’imposizione dei dazi, il ritiro degli USA dagli accordi di Parigi sul clima, il salto dell’accordo sul nucleare con l’Iran e l’abolizione dell’Obamacare. E oltre all'inclinazione per il conservatorismo, anche il fenomeno delle fake news [VIDEO] dà forti grattacapi a una delle personalità presidenziali più discusse dell'ultimo periodo storico. A testimoniare quest’ultimo fatto è stato Bill Gates, fondatore di Microsoft che ha parlato della sua esperienza con il presidente.

Parla Bill Gates

ll padre della Microsoft rivela durante un evento della sua Fondazione che, nell’incontro con il Tycoon, quest’ultimo non fosse al corrente della differenza tra Hiv e Papilloma Virus.

'In entrambe le occasioni in cui l’ho incontrato ha voluto sapere se c’è una differenza tra Hiv e Hpv e dunque sono stato in grado di spiegargli che questi virus vengono raramente confusi'.

L'Hpv è un'infezione che può essere trasmessa anche sessualmente e procura lesioni che, nella maggioranza dei casi, guariscono spontaneamente. L'Hiv è, invece, notoriamente una malattia progressiva che porta alla immunodeficienza acquisita, l'Aids. In altri incontri, Trump ha chiesto ripetutamente a Gates anche chiarimenti sugli effetti collaterali dei vaccini [VIDEO], con l’intento di istituire una commissione investigativa affinché li analizzasse, poiché sembrava convinto che fossero collegati all'autismo: 'Qualcuno gli aveva detto che potevano avere effetti collaterali. Gli ho detto di non farlo perché sarebbe una cosa negativa'.

Una passione "proibita"

Trump non conosce differenza tra Hiv-Papilloma Virus, ma ricorda alla perfezione l’aspetto della figlia di Bill Gates, da quanto emerso durante il loro ultimo incontro. Oltre a dare sfogo alle incompetenze mediche, ha mostrato infatti i suoi interessi nei confronti della figlia del miliardario, il quale è rimasto colpito dallo spaventoso numero di informazioni che Trump conosceva riguardo Jennifer e il suo aspetto fisico.

È stato spiazzante, secondo l'opinione pubblica, il fatto che il presidente degli USA non riuscisse a riconoscere i mali che affliggono il suo popolo, nonostante dalla sua scrivania partano provvedimenti in grado di influenzare la vita di milioni di persone. Resta da vedere se una simile gaffe sia stata realmente frutto di pura disinformazione, oppure di semplice ignoranza in materia.