Nella giornata di oggi 23 maggio un giovane ragazzo di 23 anni è rimasto ferito nella città di Pesaro dopo essere rimasto coinvolto in un grave incidente stradale [VIDEO].

Pesaro, 23enne ferito a causa di un incidente stradale

Un giovane motociclista di 23 anni nel pomeriggio di oggi, verso le ore 16:30, mentre percorreva la Strada Panoramica del San Bartolo è rimasto ferito a causa di un sinistro. Dalle prime informazioni che ci giungono sembrerebbe che il giovane si trovasse a bordo della sua moto, una Yamaha, quando per cause ancora tutte in corso di accertamento, ne avrebbe perso il controllo finendo sull'asfalto.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Alcuni automobilisti, notando quello che era successo, hanno immediatamente chiamato i soccorsi del 118 che si sono precipitati sul luogo. Dopo averlo stabilizzato sul posto, l'hanno trasportato presso l'ospedale San Salvatore di Pesaro, dove è stato ricoverato.

Le sue condizioni di salute non sarebbero preoccupanti e non si trova, fortunatamente, in pericolo di vita. Oltre ai medici, sul posto si è recata una pattuglia della polizia stradale per effettuare tutti i rilievi del caso, in modo tale da riuscire nelle prossime ore a ricostruire l'esatta dinamica di quanto è avvenuto.

Pesaro, altra notizia di cronaca

Un altro giovane ragazzo di 17 anni è rimasto ferito a causa di un incidente stradale sempre nella città di Pesaro [VIDEO] mentre si trovava a bordo della sua moto. Il sinistro si è verificato nella giornata di sabato 19 maggio, verso le ore 21.00, sulla strada del Ghetto di Trebbiantico. Nello scontro sono rimasti coinvolti due mezzi: la moto guidata dal 17enne e un'autovettura guidata da una donna. La dinamica di quanto accaduto non è stata ancora del tutto chiarita, ma sembrerebbe che il giovane abbia invaso distrattamente la corsia opposta e la donna a bordo dell'auto, non riuscendo a frenare in tempo, l'ha travolto.

Nell'impatto il 17enne è stato sbalzato dalla moto ed è finito contro il parabrezza dell'autovettura. Sul posto si sono quindi recati i sanitari del 118 che hanno prestato un primo soccorso e, dopo averlo stabilizzato, l'hanno trasferito grazie ad un'ambulanza in ospedale. Le sue condizioni di salute, con il trascorrere delle ore, sono migliorate. Al momento non si trova in pericolo di vita. La conducente dell'auto invece non ha riportato nessuna ferita, ma soltanto un grande spavento. Sulla dinamica stanno indagando i carabinieri della stazione di Pesaro.