È indiscutibile il fatto che Nadia Toffa, la nota conduttrice del programma di Italia1, Le Iene, non sia in buone condizioni di salute e che stia lottando coraggiosamente contro un tumore che la affligge. Come tutti sapranno, è stata lei stessa, più volte, attraverso le sue pagine social, ad informare fans e telespettatori di come procede la cura della malattia attraverso sfibranti sedute di chemioterapia. Dopo il ritorno a Le Iene, c’è stata prima la rinuncia forzata alla ospitata ad Amici di Maria De Filippi e poi, domenica scorsa, 6 maggio, il tweet con cui Nadia ha reso noto di doversi prendere una serata di riposo anche dalla conduzione dello show.

Ma di qui ad affermare, come hanno fatto molti siti web, che la Toffa stia per abbandonare definitivamente il suo amato mestiere ce ne corre. Conferme ufficiali di questa notizia non esistono.

L’ultimo tweet di Nadia Toffa è del 6 maggio

Oggi, 10 maggio, il nome di Nadia Toffa è tornato improvvisamente in testa alle ricerche effettuate dagli utenti su Google. Il motivo è la crescente preoccupazione dei fans per le sue condizioni di salute. In realtà, le ultime notizie ufficiali sulla nota conduttrice risalgono a domenica 6 maggio, quando è stata lei stessa a pubblicare questo cinguettio sulla sua pagina Twitter ufficiale: “Ciao ragazzi, su consiglio dei medici che mi seguono faccio un altro pit stop, stasera mi devo guardare Le Iene da casa!

Come sempre farò di tutto per tornare in pista il prima possibile. Aspettatemi che ci vediamo prestissimo”.

‘Non tornerò a condurre’: una fake news

Come tutti hanno potuto leggere, Nadia Toffa promette con chiarezza di voler tornare al più presto sula scena tv, non certo di voler abbandonare Le Iene. Tutto questo accade ben quattro giorni fa, ma dal 6 maggio Nadia non ha aggiunto ulteriori commenti.

Non si capisce bene perché, allora, alcuni siti internet e blog presenti sulle Google News, come TuttoMotoriWeb.com oppure KontroKultura, se ne escano con titoli cubitali quali “Le cure mi hanno debilitata, non tornerò a condurre”, con tanto di virgolettato (mai pronunciato in verità!) di Nadia Toffa.

Anche un altro blog, AssoCareNews.it, scrive di “Addio alle Iene per curare il tumore”. Meno grave, invece, anche se non comprensibile, l’errore di testate come Termometro Politico che titola “Nadia Toffa lascia Le Iene per un tumore?”, inserendo almeno un punto interrogativo.

Segui la pagina Le Iene
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!