Attimi di terrore nella giornata di ieri 20 giugno al centro commerciale Auchan di Taranto. Alle 17 circa, l'ipermercato è stato "vittima" di una rapina, nonostante la grande affluenza di gente all'intero dello store in quel momento. Si tratta di quattro persone (alcune fonti sostengono invece si trattasse di cinque persone) a volto scoperto che hanno fatto razzia in una gioielleria del centro. Il gruppo si sarebbe fatto spazio fra la gente con i propri corpi, usando mazze e spranghe per distruggere le vetrine e portare a casa i gioielli posizionati all'interno di esse. La folla ha per la maggiore assistito all'evento, cosi come i dipendenti del negozio, che niente hanno potuto fare per fermare i ladri [VIDEO]protagonisti del furto al centro commerciale.

Stessa cosa per i clienti che stavano osservando i possibili acquisti da fare. Stando alle immagini circolate sul web, la gente si sarebbe limitata a chiamare le forze dell'ordine, nella speranza di un loro arrivo. Aspettando i Carabinieri, sul posto si sono precipitati gli uomini della vigilanza dell'Auchan.

Rapina in una gioielleria a Taranto

Le ultime notizie da Taranto hanno rivelato l'arresto di due dei ladri. Il resto della combriccola sarebbe scappato dileguandosi fra la gente, con la refurtiva nelle loro tasche. Gli uomini bloccati invece sono stati prima inseguiti dalla vigilanza dello store e poi arrestate dalle forze dell'ordine chiamate proprio dai clienti del posto. Le prime informazioni raccolte sul caso hanno rivelato anche le generalità dei due fermati: si tratta di due giovani di Tuturano, Brindisi.

Possibile che il resto della combriccola, fuggita a bordo di una macchina rubata a Lecce, abbia un'età prossima a quella dei fermati dai Carabinieri. E' proprio da loro che nelle prossime ore arriveranno sicuramente ulteriori dettagli.

Un "fenomeno" molto diffuso

Come comunicato dai colleghi di Fanpage.it, non si tratta della prima rapina di questo genere nella zona: nelle scorse settimane era stato colpito anche all'Ipercoop di Taranto, preceduto da un tentativo di furto in un centro commerciale di Bari. Un fenomeno dunque molto diffuso nella zona, che prende di mira specie le piccole gioiellerie [VIDEO] presenti negli Ipermercati, dotate, nella maggioranza dei casi, di pochissime misure di sicurezza e di pochi uomini della vigilanza. Non ci rimane che attendere gli sviluppi del caso ed eventuali nuove notizie in merito a furti e rapine.