La dea bendata ha recentemente baciato una donna di Grosseto che, dopo aver acquistato un Gratta e Vinci da 20 euro, ha vinto la bellezza di 5 milioni di euro. Dopo aver realizzato di aver vinto l'ingente somma di denaro, la signora è svenuta. A raccontare la vicenda, nelle ultime ore, è stato il titolare della tabaccheria (ubicata a pochi metri dal tribunale del capoluogo toscano), durante un'intervista all'Ansa. Secondo le prime indiscrezioni, la neomilionaria è un'assidua frequentatrice della tabaccheria di Grosseto, "una donna perbene' secondo i titolari dell'esercizio, che ovviamente mantengono lo stretto riserbo sulla sua identità.

La vincitrice ha festeggiato con i titolari della tabaccheria di Grosseto

Quello che è accaduto nella tabaccheria toscana è qualcosa che molti italiani hanno spesso sognato: grattare un biglietto del Gratta e Vinci e in un attimo ritrovarsi milionario.

Adesso una donna toscana è milionaria veramente, almeno stando a quanto hanno dichiarato i proprietari della tabaccheria di Grosseto. La fortunata ha avuto giusto il tempo di rendersi conto di aver vinto 5 milioni di euro prima di perdere i sensi [VIDEO] all'interno della tabaccheria. I titolari hanno aiutato la signora a rialzarsi, festeggiando brevemente con lei. Poi della vincitrice non si è saputo più nulla. La vincita è servita però a dare molta popolarità alla tabaccheria toscana, in cui si sono riversate, negli ultimi giorni, decine di curiosi e giocatori speranzosi di fare il bis e portarsi a casa un'altra ingente somma.

L'anziana-milionaria vuole mantenere l'anonimato

"Si tratta di una cliente che vuole rimanere anonima" ha reso noto il proprietario della tabaccheria ai microfoni dell'Ansa, sottolineando che la donna è meritevole della vincita poiché è una "persona perbene".

Dopo essersi ripresa, la vincitrice non è fuggita, ma si è intrattenuta un po' nell'esercizio insieme ai titolari, che le hanno fatto i complimenti. Uno dei proprietari della tabaccheria non nasconde la sua emozione, riferendo di essere stato proprio lui ad ordinare quel tagliando vincente e venderlo alla cliente fortunata.

Cosa si sa della neomilionaria toscana? Poco: ha figli, è pensionata ed è una cliente abituale della tabaccheria. Quella avvenuta giorni fa, secondo quanto riportato dal sito ilgiunco.net, è una delle maggiori vincite nella storia della città di Grosseto. Il tagliando che ha consentito alla signora toscana di diventare una 'paperona' è del tipo "Maxi miliardario".