Quello che si sta verificando in questi ultimi giorni nella provincia di Napoli, precisamente nel piccolo comune di Afragola, è un vero e proprio caso [VIDEO] che sta tenendo in ansia l'intera comunità partenopea, perché la giovane Veronica, di appena dodici anni, è sparita oramai da diversi giorni senza che ci sia alcuna notizia di lei. Non c'è nessuna traccia, nessuna telefonata e nessun indizio, secondo quanto riferisce il noto sito Today.it, e dunque le ipotesi sulla fine che avrebbe potuto fare si continuano ad alimentare di giorno in giorno.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Del giallo se ne sta occupando anche il noto programma televisivo 'Chi l'ha Visto?', che ha descritto in che condizioni era la ragazzina al momento della sua scomparsa.

È sparita la giovane Veronica nella provincia di Napoli: continuano le ricerche

La descrizione che il programma ne ha fatto della giovane studentessa Veronica è che portava dei pantaloni leggins neri, un cappotto nero con un cappuccio e delle scarpe da ginnastica di colore bianco.

Sul sito della trasmissione televisiva di Rai Tre è possibile individuare una scheda descrittiva della ragazza, nella quale viene specificato che si tratta di una ragazza alta 155 cm, di corporatura piuttosto esile e con un peso di 50 chilogrammi. Il colore della sua carnagione, come si vede anche in foto, è scura e la giovane ha gli occhi castani e i capelli di colore marrone. Viene specificato che, ovviamente, nel caso in cui dovesse incontrarla per caso, si è pregati di contattare le forze dell'ordine, tant'è vero che è presente il numero di telefono della stazione dei carabinieri di Afragola.

La scomparsa della giovane Veronica è avvenuta nel giorno di mercoledì 28 novembre intorno alle ore 15:00. Da quel momento [VIDEO] sono trascorsi oramai diversi giorni e, da quel che si apprende dalle prime informazioni, la ragazza se ne sarebbe andata spontaneamente, senza che nessuna persona si accorgesse di nulla.

L'adolescente avrebbe con se anche lo smartphone ma non ha alcun documento di riconoscimento, il che complicherebbe le operazioni per eventuali controlli da parte delle forze dell'ordine. Per il momento, però, si continua a cercare per le strade di Napoli perché non è stata ancora fatta alcuna segnalazione e nemmeno c'è stata alcuna segnalazione. Quello che si crede è che probabilmente la ragazza è rifugiata e tenuta nascosta in qualche luogo chiuso. La trasmissione televisiva ha comunque ricordato che ospitare un minorenne è considerato un reato punibile penalmente a meno che si tratti di un parente.