I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Stella di Napoli, hanno arrestato ieri Alieu Singhateh, un extracomunitario originario del Gambia di 24 anni, residente a Foro D'Ischia, per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato accusato di avere venduto sostanze illegali nei pressi della stazione centrale di Napoli. I militari dell'Arma hanno fermato il presunto colpevole quasi in fragranza di reato, intento ancora a passare una bustina contenente droga ad un avventore.

Pubblicità
Pubblicità

La droga alla stazione

Il reato contestato a Alieu Singhateh è stato commesso qualche giorno fa nei pressi della stazione centrale di Napoli. L'uomo, residente presso il comune di Foro D'ischia, era intento a spacciare. L'africano sfruttando infatti l'enorme numero degli avventori abituali del luogo pubblico di Piazza Garibaldi, ne ha approfittato per creare una piazza di spaccio.

Un pattuglia dei carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia Stella di Napoli, impegnati nel solito controllo nelle strade della città ha notato il presunto colpevole, che con fare sospetto si aggirava nei pressi della piazza centrale vicino alla stazione di Napoli.

Pubblicità

In particolare, i militari dell'Arma hanno intercettato le mosse del gambiano, intento a passare una bustina ad un frequentatore abituale contenente della marijuna per poi riceverne del denaro. Le forze dell'ordine allora hanno intimato l'alt all'extracomunitario, riuscendo a bloccare i due soggetti prima che si allontanassero velocemente dal luogo. Gli investigatori, hanno immediatamente perquisito il giovane africano rinvenendogli addosso 10 grammi di hashish e altrettanti di marijuana.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Poi, le forze dell'ordine hanno sequestrato una piccola somma di denaro trovata sempre nelle tasche del presunto malvivente, probabilmente il guadagno ricavato dall'illecito commesso.

Infine, il 24enne di colore è stato identificato e fermato per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato immediatamente tradotto presso il carcere più vicino a disposizione dell'autorità giudiziaria, dove verrà processato con rito direttissimo.

L'acquirente, invece trovato in possesso della bustina di droga è stato segnalato al Prefetto di Napoli come consumatore abituale di sostanze psicotrope.

Altri arresti per spaccio a Napoli

Purtroppo una città grande come Napoli è spesso panorama anche di tanti fatti illeciti. Solo pochi giorni fa infatti i carabinieri della stessa stazione hanno arrestato in via Foria a Napoli Oul Baiba Abidi Muossa, un mauritano di 34 anni già noto alle forze dell'ordine per il reato di spaccio.

Pubblicità

Bloccato e perquisito dagli inquirenti è stato trovato in possesso di 37 grammi di Hashish divisi in 4 sacchettini, 3,4 grammi di marijuana divisi in tre bustine, 12 grammi di Crack in 4 dosi. L'uomo aveva con se anche 200 euro proventi forse dell'illegale speculazione, arrestato è stato tradotto in carcere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto