Un video dalla crudeltà inaudita è stato registrato, probabilmente qualche mese fa, nella provincia di Napoli da parte di alcuni adolescenti. Nelle scorse ore il filmato è diventato virale grazie all'indignata ricondivisione da parte di un giovane imprenditore che adesso chiede che vengano individuati i responsabili. Il tutto, secondo quanto si apprende dal quotidiano Il Messaggero, si è consumato nell'area di Soccavo, dove un uomo senzatetto è stato preso letteralmente a calci da parte di un ragazzino, che lo ha aggredito alle spalle senza che questo potesse accorgersene.

Nella registrazione si vede come il giovane, incoraggiato dall'amico che stava girando il video tramite uno smartphone, arrivi improvvisamente e come colpisca il clochard con un calcio nella schiena, facendolo inevitabilmente cadere per terra. Adesso, colui che ha permesso che il filmato girasse in rete ha lanciato un appello affinché il ragazzo possa essere identificato e punito adeguatamente.

Aggressione a Napoli contro un senzatetto: gli autori del video sono dei ragazzini

All'interno del video (che riproponiamo più in basso) si vede come l'aggressione avvenga mentre il senzatetto sta camminando con le mani abbastanza impegnate da un bastone e alcune buste e dunque impossibilitato a difendersi, quantomeno per mettere le mani ed evitare l'impatto al suolo col volto.

Infatti, l'uomo sbatte pesantemente contro il marciapiedi, mentre i due ragazzi fuggivano soddisfatti per quanto commesso. Accompagnato al video, l'imprenditore ha scritto che si tratta di un uomo di Soccavo, un senzatetto che però non fa del male a nessuno, anzi, pare sia educato e anche abbastanza colto. Ha continuato dicendo di averlo visto intorno al mese di ottobre molto malmesso e di aver sospettato che avesse subito un'aggressione.

La richiesta dell'uomo è quella di cercare di risalire agli autori di questo orrendo gesto ed eventualmente di segnalare il grave fatto alla famiglia del ragazzo.

Il video diffuso in rete e che sta suscitando molte polemiche

Nel breve video si sente prima di tutto come l'amico inciti l'aggressore a colpire il senzatetto, per poi dire nel momento immediatamente successivo di scappare via subito. A giudicare dall'abbigliamento del giovane, comunque, il filmato potrebbe essere del periodo antecedente all'inverno.

Come se non bastasse, il video è stato diffuso sui social network contornato da emoticon che ridono e una scritta abbastanza eloquente: 'Vola colombo'.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!