Continua l'ormai quotidiana battaglia mediatica tra Striscia La Notizia e Achille Lauro, iniziata nelle scorse settimane, durante il Festival di Sanremo, quando il popolare programma Mediaset aveva preso ad accusare ripetutamente il cantante, per aver portato al Festival un brano, 'Rolls Royce', che, secondo l'interpretazione di Striscia, altro non sarebbe che un inno alla droga.

La situazione era precipitata in seguito alla consegna del tapro d'oro al rapper, evento che aveva suscitato polemiche e dissapori tra i supporter dell'artista romano classe 1990.

Pubblicità
Pubblicità

Le minace a Staffelli

Negli ultimi giorni, stando a quanto raccontato da Striscia La Notizia in un servizio andato in onda ieri sera, Valerio Staffelli, ovvero l'inviato del programma che aveva consegnato il tapiro d'oro ad Achille Lauro, avrebbe subito pesanti minacce da parte dei fan dell'autore di 'Rolls Royce'. Durante il servizio, il programma di Antonio Ricci ha dimostrato di aver preso a dir poco seriamente queste minacce, arrivando addirittura ad invocare l'intervento della polizia postale.

Pubblicità

Sempre durante la clip andata in onda ieri sera, Striscia ha cerato di individuare una sorta di responsabilità diretta dell'artista per le minacce a Staffelli, sostenendo, neanche troppo velatamente, che il comportamento violento messo in atto da chi aveva formulato le minacce, sarebbe consequenziale ad una presunta attitudine violenta di Achille Lauro. Quest'ultimo, sempre secondo l'interpretazione di Striscia, rappresenterebbe infatti il classico 'cattivo esempio', ed i suoi supporter ne emulerebbero i comportamenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Rap

Per dimostrare questa tesi, Striscia La Notizia ha mandato in onda una serie di vecchi video, in cui é possibile vedere il rapper mentre litiga con alcuni spettatori durante i suoi concerti, arrivando talvolta ad alzare le mani. Si tratta di tre video, gli stessi mandati in onda nelle ultime settimane da Striscia, ben prima delle minacce a Staffelli, per screditare l'immagine del cantante.

La presunta risposta di Achille Lauro

Poco dopo la messa in onda del servizio, sulla pagina di Achille Lauro é comparso un post, che in tanti, inclusi magazine e testate giornalistiche, hanno interpretato come una risposta a Striscia La Notizia, nonostante il cantante non abbia in alcun modo menzionato il programma.

Nel post, che rappresenta uno dei trend tipico della giornata, e sta occupando le pagine di diversi giornali on line, il cantante si é messo letteralmente a nudo, raccontando il suo passato di povertà, ma ribadendo allo stesso tempo di essere figlio di 'gente onesta'.

Il rapper ha concluso la dichiarazione, fruibile di seguito, con una frase che sta facendo non poco discutere, suscitando diverse interpretazioni, ovvero: "Non voglio essere un buon esempio, Io sono un buon esempio."

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto