Nella serata di ieri, 11 giugno, si è verificato un grave incidente stradale in Calabria, nelle vicinanze di Cassano allo Ionio, che ha causato il decesso di due persone, entrambe di 45 anni. Nel sinistro sono rimaste coinvolte due autovetture che, secondo una prima ricostruzione dei fatti, si sarebbero scontrate frontalmente.

L'impatto è stato piuttosto violento e per i due conducenti, purtroppo, non c'è stato nulla da fare.

In seguito allo scontro, inoltre, due passeggeri delle automobili sarebbero rimasti feriti e trasportati in ospedale per essere sottoposti a tutte le cure del caso. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire al meglio la dinamica dell'accaduto.

Calabria, incidente stradale mortale: muoiono due 45enni

Intorno alle ore 22:30 di ieri sera si è verificato un drammatico incidente stradale nel cosentino, nei pressi del Comune di Cassano allo Ionio, costato la vita a due persone di 45 anni.

Al momento non è stata ancora chiarita la dinamica dei fatti ma, stando alle ultime informazioni diffuse dalla stampa locale, sarebbero rimaste coinvolte due autovetture: una Fiat Multipla e una Renault Scenic che stavano viaggiando lungo la Statale 534, in contrada Stombi. La collisione tra le due macchine sarebbe avvenuta in modo frontale e sarebbe stata decisamente violenta.

I due conducenti hanno perso la vita: uno è stato ritrovato addirittura all'esterno dell'automobile, mentre l'altro giaceva all'interno della sua vettura ridotta ormai ad un ammasso di lamiere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Calabria

Per questo motivo, per estrarre il corpo si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco che si sono recati sul posto.

Nell'incidente sono rimaste ferite altre due persone: si tratta di una donna e di una ragazza, madre e figlia, che sono state prontamente soccorse dal personale medico del 118 che, dopo averle stabilizzate direttamente sul luogo del sinistro, le hanno trasportate presso gli ospedali Annunziata di Cosenza e di Corigliano.

Al momento non sono state ancora rilasciate ulteriori informazioni sulle loro condizioni di salute. In una delle due autovetture è stato rinvenuto anche un passeggino che ha fatto scattare un'attenta ricognizione da parte dei vigili del fuoco presenti in loco. Fortunatamente i controlli hanno avuto esito negativo.

Il medico legale è accorso sul luogo del tragico impatto per effettuare i primi controlli sui corpi delle vittime.

Le forze dell'ordine hanno già provveduto ad effettuare tutti i rilievi del caso, e nelle prossime ore cercheranno di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti. La Statale è rimasta chiusa al traffico per diverse ore per consentire il recupero dei mezzi incidentati e delle salme, e per dare modo agli agenti di svolgere le prime indagini sul posto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto